,

Physiomer: Evviva si torna a respirare!

Quante volte capita che il vostro bambino abbia il nasino chiuso?

Purtroppo nel periodo invernale capita molto spesso di essere colpiti da forti e fastidiosi raffreddori… e non è mai una bella esperienza per i vostri bambini, a qualunque fascia di età essi appartengano.

Ne risente il sonno (il bambino fatica a respirare e quindi a dormire), la pelle del naso e delle labbra si arrosssano, si irritano e si screpolano….

Il bambino diventa in genere irritabile ed intrattabile.

Ho quindi deciso di provare physiomer, uno spray nasale composto al 100% da siero di mare, privo di conservanti.

PHYSIOMER nasce dall’acqua di mare prelevata sulle coste di Saint-Malo (nella baia di Mont- Saint-Michel in Francia), dove le fortissime maree ne rinnovano continuamente la composizione e, ossigenandola, ne arricchiscono il contenuto in sali minerali ed oligoelementi.

Un prodotto naturale al 100% creato appositamente per liberare e disinfettare il nasino dei nostri bambini!

Le soluzioni saline sono naturali e ben tollerate ed a base di sale (cloruro di sodio, NaCl). In commercio ne esistono di 3 tipologie;

Soluzioni fisiologiche: sono realizzate attraverso l’aggiunta di sale ad acqua purificata, disponibili solitamente in flaconi molto grandi e poco pratici, che devono essere conservati in frigorifero per garantirne la sterilità. La soluzione può essere applicata spruzzandola nelle narici con una siringa senza ago.

Soluzioni a base di acqua di mare diluita: l’acqua di mare è ricca non soltanto di sale, ma anche di preziosi sali minerali ed oligoelementi ad azione lenitiva e curativa sulle mucose nasali. L’originale concentrazione di sale del mare è tuttavia troppo alta per le mucose nasali, e va ridotta ad un livello ottimale: per farlo, le più comuni soluzioni sono realizzate diluendo l’acqua di mare. In questa maniera, tuttavia, si riduce anche la concentrazione originale dei sali minerali e degli oligoelementi.

Soluzioni a base di acqua di mare NON diluita: Grazie ad un esclusivo processo produttivo per “elettrodialisi”, PHYSIOMER ha una formula brevettata composta al 100% da acqua di mare che viene desalinizzata, sterilizzata, ma non diluita, mantenendo così intatti oltre 80 minerali ed oligoelementi che conferiscono a PHYSIOMER un’azione anti-infiammatoria e rigenerante di gran lunga superiori a quelle delle comuni soluzioni saline.

Il prodotto è facilissimo da utilizzare; all’apertura della scatola troverete un flacone con un beccuccio che si inserisce senza alcuna fatica nell’imboccatura del flacone, per essere subito pronto all’uso!

Ecco come si presenta il flacone appena uscito dalla sua confezione:

 

Ed ecco il prodotto pronto all’uso appena ho inserito il beccuccio erogatore nella parte alta del flacone:

Trovo bellissima l’idea di aver ideato questo prodotto con un beccuccio erogatore facilmente staccabile; in questo modo si lava in un attimo ed il suo utilizzo è assolutamente igienico oltrechè estremamente semplice.

Non spaventa i bambini come le siringhe utilizzate da altri prodotti similari ed il beccuccio è rivestito di gomma morbida.

Mia figlia si porta dietro bel raffreddore da diversi giorni; appena ha visto questo prodotto ne è stata letteralmente entusiasta da volerlo subito provare da sola!

Ha voluto addirittura fare un video per dimostrare agli altri bambini ed alle loro  mamme quanto è facile utilizzarlo e quanto sia effettivamente efficace questo prodotto:

Da non credere vero? 🙂

Facilissimo da utilizzare, sicuro e veramente efficace! Dopo solo 2/3 utilizzi mia figlia ha iniziato a “spurgare il nasino” riuscendo finalmente a respirare molto meglio!

Insomma, un prodotto naturale al 100% apprezzato anche dai bambini! Cosa chiedere di più? 😀

Provatelo e fatemi avere come sempre le vostre opinioni!

Se desiderate avere maggiori informazioni su questo prodotto vi invito a visitare il sito: http://www.physiomer.com

Articolo sponsorizzato

Viral video by ebuzzing

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *