Manetti e Roberts ti regala la spesa

Prendi nota della promozione “Manetti e Roberts ti regala la spesa” perché è davvero conveniente: recati nei punti vendita Acqua&Sapone e acquista in uno scontrino unico almeno 10€ di prodotti Manetti e Roberts. Riceverai un premio sicuro consistente in un buono spesa di 10€ da utilizzare per gli acquisti successivi! Collegati a questa pagina per visitare il sito dedicato all’iniziativa promozionale.

Acquista nei punti vendita Acqua&Sapone

La promozione è valida nei punti vendita Acqua&Sapone: potrai riconoscere quelli aderenti perché esporranno del materiale pubblicitario. In questi punti vendita, acquistando almeno 10€ di prodotti dei marchi Manetti e Roberts potrai ricevere un buono spesa di 10€. I marchi in promozione sono davvero tanti: Chilly, Neutro Roberts, Bilboa, Bilba, solo per citarne alcuni. Puoi consultare l’elenco completo dei marchi aderenti nel regolamento, disponibile a questo link.

Come ricevere il buono spesa da 10€

Dopo aver acquistato i prodotti in uno scontrino unico, collegati al sito dedicato alla promozione e registrati. Inserisci i tuoi dati, i dati dello scontrino e una scansione di quest’ultimo, entro 5 giorni dalla data di acquisto. Dopo i necessari controlli, riceverai via email il buono spesa da 10€ da stampare e da presentare alla cassa del punto vendita Acqua&Sapone che preferisci. Il buono è valido per l’acquisto dei prodotti Manetti e Roberts ed è spendibile fino al 28 febbraio. Hai tempo fino al 12 ottobre per aderire alla promozione “Manetti e Roberts ti regala la spesa”: non lasciartela sfuggire!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.