La regina di inghilterra assume una Colf

Massima discrezione, saper preparare il the delle cinque e attenzione alla cura dei dettagli: questi sono alcuni dei requisiti apparsi nell’annuncio di lavoro per la ricerca di una nuova colf che assisterà la Regina Elisabetta.

Requisiti richiesi da Buckingham Palace:

L’annuncio di lavoro da parte della Regina Elisabetta è stato pubblicato sul sito ufficiale della Casa Reale Britannica. Ai candidati, che dovranno lavorare 40 ore alla settimana, sono richiesti: attenzione ai dettagli, disponibilità a trasferte fuori Londra per almeno 3 mesi l’anno e una meticolosa cura per oggetti antichi, tappeti, mobilio di antiquariato e opere d’arte.

Richiesta inoltre la collaborazione nella gestione e pulizia dei bagni , argenteria e la preparazione dei vassoi e dei pasticcini per la colazione e il thè delle cinque di Sua Maestà.

Indispensabile, visto lo stretto contatto che la persona di servizio avrà con la famiglia di reali inglesi, la massima discrezione e riservatezza, per evitare il più possibile i gossip e la fuori uscita di notizie non ufficiali.

Elisabetta regina di Inghilterra

Retribuzione e orario di lavoro:

La persona che avrà l’onore di prestare servizio presso la Residenza Reale, lavorerà 40 ore alla settimana, allo stipendio di 14400 sterline l’anno (17000 euro circa).

Una retribuzione media, non troppo elevata, in linea con le note politiche dei Sovrani Britannici di limitare il più possibile le spese per il personale dipendente assunto per prestare servizio presso Buckingham Palace.

La persona scelta per questo ruolo potrà comunque usufruire di vitto e alloggio gratis anche in caso di spostamento della Regina Elisabetta in un’altra delle sue residenze.

Scarica coupon e ricevi premi con questa App:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

WordPress spam blocked by CleanTalk.
vinci xbox one

Vinci XboxOne con Hercules

Campione omaggio olio nutriente Vichy

Campione omaggio olio nutriente Vichy