Questo sito contribuisce alla audience di
Benvenuto!

Registrati gratis per accedere a tutte le discussioni e condividere le occasioni di risparmio!

  1. Questo sito utilizza i cookies. Continuando a navigare tra queste pagine acconsenti implicitamente all'uso dei cookies. Scopri di più.
  2. Il forum sta cambiando: dopo tanti anni, è arrivato il momento di rimodernarsi per adattarsi alle nuove esigenze del web. Per questo motivo stiamo lavorando per migliorare il servizio offerto. Vuoi sapere quali saranno i cambiamenti? Leggi questa discussione e lasciaci la tua opinione! Per noi è davvero molto importante ricevere consigli e suggerimenti!
    Chiudi
  1. tulipano24

    tulipano24 Risparmiatore Gold

    Blog Posts:
    0
    Registrato:
    11 Dicembre 2011
    Messaggi:
    308
    Mi Piace Ricevuti:
    38
    L’Azienda Agricola “Terre Lucane” nasce a Lucera (Foggia) grazie alla passione di cinque ingegneri : tre fratelli Piacquadio e due loro amici.

    Nonostante lavorassero nel settore energetico dal 2002 hanno deciso di avventurarsi nella creazione di una nuova realtà agricola che fosse assolutamente biologica e che avesse gli stessi principi della sostenibilità.

    Il loro prodotto principale è la pasta che producono tenendo rigorosamente conto del territorio e di una particolare lavorazione relativa alla trafilatura al bronzo con conseguente essicazione lenta a basse temperature ; tale procedimento è indispensabile se si vuole avere una pasta con perfetta rugosità e porosità atta a trattenere il condimento e soprattutto ad esaltare i sapori della nostra tradizione nazionale.

    Inutile sottolineare che tutta la produzione di pasta di “Terre Lucane” è biologica e incontaminata visto che il suo grano è quello di Senatore Cappelli che possiede un glutine madre senza modificazioni.

    Dal momento che la pasta è composta da una sola varietà di grano e quindi senza nessun aggiunta abbiamo un prodotto di annata sempre diverso e irripetibile.

    I terreni coltivati si trovano sia in Puglia che in Basilicata e i soci aderenti rispettano scrupolosamente le procedure biologiche.

    Dopo la mietitura il grano viene lasciato nei big-bag ed in seguito viene eseguita la molitura ad Altamura dove un mulino artigianale (dei primi del ‘900) esegue un processo di lavorazione a freddo che consente di ottenere una semola con proprietà nutritive inalterate. In seguito si procede alla trafilatura in bronzo a Gragnano (con acqua di sorgente ed essicazione lenta ed a bassa temperatura) con conseguenti analisi chimiche (nel Laboratorio Bonassisa di Foggia) molto accurate per garantire l’assoluto prodotto biologico.

    Lo scorso anno sono stati prodotti 80 quintali di pasta e sono stati venduti tutti…quindi la qualità è sicuramente riconosciuta…

    L’Azienda punta molto sulla qualità dei suoi prodotti ed è fiduciosa del fatto che presto saranno venduti in tutto il mondo.


    Oltre alla pasta, “Terre Lucane” offre ai sui consumatori il topinambur,

    la semola di grano duro, i ceci e il farro.


    L’Azienda offre le seguenti varietà di pasta dai diversi formati :

    Pasta biologica senatore Cappelli Luxury (packaging da regalo) ;

    Pasta biologica integrale senatore Cappelli;

    Pasta biologica di semola senatore Cappelli;

    Pasta biologica di farro integrale Dicocco.


    Tra le varietà abbiamo spaghettoni, penne rigate, caserecce, linguine, tubetti, festoni, calamarata, pappardelle, paccheri, lasagne, cannelloni, scialatielli, rigatoni, fettuccine, fusilli al ferretto, tortiglioni, mezze maniche.

    Oltre alla pasta, “Terre Lucane” offre ai sui consumatori il topinambur, la semola di grano duro, i ceci e il farro.

    Per quanto riguarda il topinambur sappiamo che questo tubero appartiene alla famiglia della rapa e che ricorda vagamente il sapore delle patate. Il suo sapore è molto delicato ed è particolarmente adatto ai diabetici perché tiene sotto controllo la glicemia.

    L’Azienda lo raccoglie e dopo averlo accuratamente lavato, lo taglia in fettine sottili e conservato in olio extravergine di oliva : è utilizzato sia come antipasto che come condimento.

    Le varietà proposte sono : alloro e pepe nero, in agrodolce, con prezzemolo, aglio e peperoncino.

    Devo dire che non avevo mai assaggiato questo tubero ma confesso che mi è piaciuta molto la varietà in agrodolce…L’avevo visto al mercato e la sua forma curiosa non mi invogliava a comprarlo e quindi ora devo dire di aver scoperto un prodotto molto gustoso e leggero.

    Gli altri prodotti sono : la semola biologica rimacinata di grano duro Senatore Cappelli è un prodotto ottenuto da grano coltivato in Puglia e in Basilicata ; i ceci biologici di varietà Pascià ; il farro integrale biologico.


    Volevo segnalare una curiosità : in alcune confezioni di pasta abbiamo delle bellissime opere dipinte dall’artista Ido Erani. Tutte rappresentano una donna con in mano delle spighe di grano e l’abbinamento con la pasta è molto originale. Tali opere erano in esposizione all’Expo di Milano nel 2015. I titoli delle opere sono : la seduzione del grano, l’aroma del grano e la dolcezza del grano. Sicuramente le opere citate danno un tocco davvero particolare e insolito alle confezioni.


    Se volete conoscere meglio l’Azienda “Terre Lucane” potete visitare il loro Sito : https://www.terrelucane.com/ dove è ed inoltre potete acquistare direttamente da loro tutti i loro prodotti.


    Volevo condividere con voi la mia opinione positiva sui prodotti Terre Lucane : sia la pasta, i ceci, il farro e il topinambur sono ottimi ed essendo prodotti biologici la differenza con altri prodotti è sicuramente evidente…vi consiglio di provarli!!!


    20180221_075438.jpg 20180221_120233.jpg 20180224_125844.jpg 20180303_111639.jpg
     
Top