Questo sito contribuisce alla audience di
Benvenuto!

Registrati gratis per accedere a tutte le discussioni e condividere le occasioni di risparmio!

Tag (etichette):
  1. simonaB

    simonaB Amministratore Membro dello Staff Amministratore

    Blog Posts:
    1
    Registrato:
    15 Luglio 2008
    Messaggi:
    72.899
    Mi Piace Ricevuti:
    4.018
    L’obiettivo di tale manifestazione è contribuire alla divulgazione della creatività della PASTICCERIA ITALIANA, uno scambio di idee, culture e tipicità delle regioni d’ Italia, e dell’intero globo terrestre, l’interpretare il San Valentino la Festa degli Innamorati di tutta Italia e del mondo.

    - Art 1 TEMA :
    Tema del concorso di pasticceria artigianale anno 2011 è denominato: “Un
    regalo per San Valentino alla mia amata”. Può essere presentata come
    composizione in artistico in pièce montèe a tema.
    - Art 2 PARTECIPAZIONE:
    La partecipazione dei pasticceri o esperti del settore è gratuita. Possono
    partecipare per l'anno 2011 solo SCUOLE ALBERGHIERE ITALIANE.
    - Art 3 INVIO ISCRIZIONE:
    L’invio delle iscrizioni ha il termine fisso del 31 gennaio 2011, farà fede il
    timbro postale e verrà assegnata ai primi 10 (dieci) iscritti con 5 di riserva che
    in caso di eccesso parteciperanno fuori concorso. L’organizzazione all’arrivo
    delle iscrizione assegnerà un numero in ordine decrescente a seconda
    dell’ordine di arrivo. L’iscrizione dovrà essere inviata a mezzo A.R. con il
    modulo qui sotto riprodotto o scaricato attraverso il sito Cioccolentino: Manifestazione a Terni città d'amore, festival della pasticceria
    e dovrà essere inviato a PROMOEVENTI SRL VIA DEL RIVO 202 05100 TERNI.
    Per informazioni Coordinatore Tecnico : Francesco Favorito tel 348 8787002
    favoritofrancesco@tiscali.it.
    - Art 4 GIURIA E CRITERI DI GIUDIZIO:
    Gli elaborati verranno giudicati da una giuria composta di Professionisti del
    settore nominata dall’organizzazione e dal coordinatore tecnico, l’elenco verrà
    pubblicato il giorno 1 febbraio 2011.La giuria con proprio e insindacabile
    giudizio valuterà i lavori proposti con appositi criteri di punteggio che vanno dal
    1 al 10, i lavori saranno valutati:
    - Stile di presentazione
    - Sintonia dei colori
    - Tecnica di decorazione
    - Assemblaggio dei componenti dei componenti come Pastigliaggio, Zucchero
    satinato, Cioccolato.
    La giuria controllerà i lavori DOMENICA 13 febbraio 2010 alle ore 18,00.
    LUNEDI 14 febbraio 2011 alle ore 16,30 presso la sala grande del
    “Cioccolentino” avverrà la premiazione con l’assegnazione del 1° posto 2° posto
    3° posto.
    A tutti i partecipanti verrà assegnato una targa di merito per la partecipazione.

    Domenica 13 Febbraio 2011 fino alle ore 18 ci sarà la votazione della giuria
    popolare, e LUNEDI 14 febbraio alle ore 16,00 , ogni concorrente potrà
    personalmente presentare al pubblico presente, il suo modo di interpretare la
    sua creatività nella pasticceria. Alle ore 16,30 verrà effettuata la premiazione
    finale del concorso con la valutazione della giuria popolare che ha votato su
    appositi moduli con la domanda : Le piace questa torta? Dai un voto da
    1/10.Verrà premiato il 1° posto il 2° posto e il 3° posto.
    - Art 5 PREMI:
    I premi della giuria Tecnica saranno così composti:
    - 1° premio Trofeo Città di Terni e omaggi degli SPONSOR
    - 2° premio Targa Cioccolentino
    - 3° premio Coppa FARMO
    - A ogni partecipante sarà consegnato un diploma di partecipazione ed saranno
    tutti assegnati per il 4° posto.
    I premi della giuria Popolare saranno così composti:
    - 1° premio Targa ricordo Giuria Popolare e omaggi degli SPONSOR
    - 2° premio Coppa ricordo
    - 3° premio Coppa ricordo.
    - Non sono previsti 4° classificati.
    - Art 6 DIRITTI:
    I partecipanti del concorso hanno diritto di gareggiare usando tutti i mezzi
    possibili per presentare il lavoro al meglio.
    I diritti di foto dei lavori vengono ceduti all’organizzazione per eventuali
    pubblicazioni su riviste specializzate e sul sito del “cioccolentino”.
    I lavori tramite dichiarazione scritta al momento dell’iscrizione potranno essere
    ritirati al termine della manifestazione, l’organizzazione PROMOEVENTI SRL se
    non è in possesso di tale documentazione diventa proprietaria dei lavori, e al
    termine della manifestazione andranno distrutti.
    I lavori esposti al momento della manifestazione possono essere danneggiati per
    vari motivi come agenti atmosferici, incuria della protezione non idonea, atti di
    vandalismo, la PROMOEVENTI SRL non è responsabile di tali eventi non
    assumendosi la responsabilità di eventuali rimborsi.
    - Art 7 LAVORI :
    I lavori da presentare dovranno avere il tema come da presentazione di questo
    regolamento “ Un regalo per San Valentino alla mia Amata” . I lavori dovranno
    essere montati su una base di legno o polistirolo ricoperta di tessuto o
    cioccolato e potrà avere una misura massima di cm 40 di lunghezza e 40 cm di
    larghezza con una altezza massima di cm 150. I lavori dovranno poi essere
    tenuti in sicurezza con un rivestimento tipo gabbia di plexiglass ,policarbonato,
    o vetro. L’organizzazione metterà a disposizione al momento dell’arrivo del
    concorrente, se richiesto, del materiale alimentare e un piccolo laboratorio, per
    perfezionare il lavoro in concorso danneggiato causa viaggio. I lavori saranno
    presi in consegna dall’organizzazione che apporrà il numero previsto al
    momento dell’arrivo delle iscrizioni. Fino al momento del passaggio della Giuria
    Tecnica i lavori saranno anonimi con il loro numero che parte da 1, fino ad

    arrivare a 10.

    Regolamento completo visibile qui (vedi banner in basso a destra):
    Cioccolentino: Manifestazione a Terni città d'amore, festival della pasticceria
     
  2. dima

    dima Guest

    Blog Posts:
    0
    Riferimento: Concorso "Il dolce di San Valentino", per scuole alberghiere (scade 31.0

    Concorso a premi scaduto, cestino.
     
Sto caricando...
Top