,

Concorso Fiat Doblò: vinci buoni auto e macchine per caffè

E’ online il nuovo concorso gratuito indetto da Fiat che ti permetterà di tentare la fortuna e provare a vincere un buono da 2000 euro per l’acquisto di un’auto nuova e macchine per caffè espresso firmate Vergnano.

Per partecipare è necessario registrarsi compilando il modulo presente in questa pagina  e rilasciare tutti i dati necessari al ricontatto da parte di un operatore che fisserà con te un appuntamento per scoprire la nuova Fiat Doblò presso una delle concessionarie aderenti.

Concorso Fiat Doblò; vinci macchine per caffè e buoni auto

Una volta terminata la compilazione del format di iscrizione, un addetto al call center ti contatterà per fissare un appuntamento presso la concessionaria Fiat più vicina a casa tua e avere tutte le informazioni necessarie sulla nuova Doblò.

Quando avrai concluso con successo la tua visita, il tuo nominativo sarà inserito nella lista dei partecipanti che prenderanno parte all’estrazione finale dei premi in palio.

Assegnazione premi in palio concorso Doblò

Il sorteggio a conclusione verrà eseguito entro e non oltre il 20 Febbraio 2015 alla presenza di un notaio o di un funzionario camerale incaricato.

In questa occasione verranno sorteggiati 7 nominativi vincenti. Il primo fortunato si aggiudicherà un buono acquisto del valore di 2000 euro da utilizzare per comprare il nuovo modello Fiat, i successivi sei riceveranno una macchina per caffè espresso Vergnano modello “Trè”.

Maggiori informazioni sul valore commerciale dei premi, sulle condizioni di partecipazione e sulle limitazioni sono disponibili sul regolamento ufficiale che, come sempre, ti invitiamo a visionare con attenzione.

Provare a vincere uno dei premi in palio messi a disposizione da Fiat Doblò è davvero facile: basta una visita presso una delle concessionarie e potrai subito tentare la fortuna. In bocca al lupo a tutti!

La promozione scade il: Saturday 7th February 2015

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *