Con Carta Insieme più Conad Card un buono spesa omaggio

Le opportunità per risparmiare sulla spesa non finiscono mai: oggi a offrire un buono spesa omaggio è Conad. L’iniziativa è riservata a tutti i clienti che sottoscriveranno una Carta Insieme più Conad Card entro il 30 aprile.

Utilizzando la carta per pagare la spesa, riceverai subito un buono sconto da 5 euro. Continua a leggere per saperne di più.

I vantaggi della Carta Insieme più Conad Card

Carta Insieme più Conad Card è molto più che una carta fedeltà del supermercato: oltre ad accumulare punti grazie ai quali ottenere sconti e vantaggi, la carta può essere usata anche per pagare la spesa. Se decidi di sottoscrivere e attivare la carta entro il mese di aprile riceverai subito 250 punti che potrai tramutare in un buono sconto omaggio del valore di 5 euro. Collegati a questa pagina per tutti i dettagli.

Leggi anche: Con Arix in omaggio un coupon spesa Auchan 

Accumula punti e ricevi buoni spesa

Grazie al programma Più bonus più buoni, fare la spesa nei punti vendita Conad ti permette di ottenere tanti buoni sconto per risparmiare. Usa la carta ogni volta che fai la spesa e fai scorta di prodotti confezionati a marchio Conad: fino al 30 aprile ogni euro speso per l’acquisto di questi prodotti ti assegna 2 punti. E se fai la spesa di domenica il bonus raddoppia: in questo modo accumulerai ben 4 punti per ogni euro speso sui prodotti a marchio. Quando raggiungerai la soglia dei 250 punti potrai ottenere subito un buono sconto da 5 euro, valido su una spesa di almeno 25 euro. Raggiungi il punto vendita Conad più vicino e richiedi l’attivazione della Carta Insieme più Conad Card: ti stanno aspettando tanti buoni spesa!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.