Con Calvé e Coca-Cola tanto carburante per te!

Con Calvé e Coca-Cola tanto carburante per te! Grazie all’iniziativa promozionale organizzata dai due marchi per fare rifornimento gratis ti basterà fare la spesa al supermercato. La promozione è valida in tutti i punti vendita aderenti d’Italia, Sicilia esclusa: scopri come approfittarne.

Acquista Calvé e Coca-Cola, tanto carburante per te!

La promozione è valida fino al 22 settembre in molti supermercati, ipermercati e discount. Per partecipare al concorso acquista almeno due confezioni della linea dressing Calvé e una confezione di prodotti a marchio Coca-Cola o Coca-Cola Zero. In questa pagina trovi i prodotti che partecipano al concorso e le quantità che dovrai acquistare per poter partecipare.

Conserva lo scontrino e invia un SMS al 342.4126000 riportando la data d’acquisto, l’ora, il numero dello scontrino e l’importo speso. Il sistema instant win ti darà subito l’esito della tua partecipazione.

Leggi anche: Concorso Desideri Magazine, vinci buono spesa da 10.000 euro 

Vinci buoni carburante in instant win e in estrazione finale

L’instant win assegnerà subito un buono carburante da 100€. E nell’estrazione finale si può vincere un carnet di buoni carburante per un valore di 1.500€!

Il concorso Calvé e Coca-Cola mette in palio tantissimi premi: nella fase a vincita immediata saranno premiati 144 concorrenti, mentre nell’estrazione finale – in programma entro il 10 ottobre – saranno assegnati 5 superpremi.

Rendi ancora più allegre queste sere d’estate in compagnia di Calvé e Coca-Cola! Ricordati di partecipare al concorso e prova a vincere uno dei tanti buoni carburante messi in palio!

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.