Amore incompreso – di Remina

Grazie a Remina che ci ha inviato altre sue poesie.

Complimenti, sono molto belle.

 

Amore incompreso
La vita non accetta compromessi
così restiamo soli con noi stessi,
l’animo cova la ferita
capir non vuol che fra noi è finita
il cuore soffre per il tormento
ad ogni suono sussulta dallo sgomento
il destino per noi ha deciso
meglio accettarlo con un sorriso
c’è in me la disperazione
con il tempo non avrò rassegnazione.
Tu sai che in me c’è tanta nostalgia
ma tuttavia, andrai per la tua via
io cerco invano di capire
nulla mi aiuta a non soffrire
spero un dì trovar la consapevolezza.
Seppur fai grande questo mio dolore,
sempre ti amerò portandoti nel cuore.
Con gli anni forse scenderà l’oblio
e si sopirà il dolor nel cuore mio,
se a volte tu mi penserai
sii certo; io non ti scorderò mai.

 

Sale di vita
Imperlano una gota scarna,
le deboli stille sgorganti
da palpebra spenta,
apaticamente rotolano
su un seno un dì seducente,
violando il mistero di un ventre
sempre fecondo.
Sommerse esse vagano
in un oceano vorticoso,
avvinghiandosi in un turbinio
d’umane passioni,
riunendosi al sale della terra,
daranno vita a giovani stille
messaggere di vitale esistenza.


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *