Amazon Prime conviene?

Una delle domande che si leggono più spesso in rete è quella se conviene o meno abbonarsi ad Amazon Prime. Oggi analizzeremo tutti i vantaggi di Prime, spiegandoti i pro e i contro di questo pacchetto premium. Pronti a partire? Allora cominciamo!

Amazon Prime: costi e abbonamento

Prima di rispondere alla domanda se conviene o no fare Amazon Prime, è necessario chiarire i costi dell’abbonamento.

Dopo il periodo di prova di un mese gratuito, se deciderai di tenerlo, si rinnoverà automaticamente al costo di 3,99€ al mese. Puoi anche decidere di fare il pacchetto annuale, che ti permetterà di risparmiare il 25% in quanto pagherai 36€ l’anno.

Che cosa comprende l’abbonamento? Gli utenti Prime avranno accesso immediato ai seguenti vantaggi:

  • spedizioni illimitate con consegna in 1 giorno lavorativo
  • accesso a video e serie TV in streaming, incluse le serie Prime Original
  • Prime Music con oltre 2 milioni di brani senza pubblicità
  • Accesso anticipato alle offerte lampo
  • Risparmio su tanti prodotti per l’infanzia e la famiglia
  • Ebook consultabili su app gratis senza necessità dell’e-reader
  • Accesso all’Amazon Prime Day

E ora che abbiamo fatto un elenco dei vantaggi principali di Amazon Prime, passiamo al nocciolo della questione: abbonarsi conviene?

Prime: ecco perché conviene

Come puoi vedere dall’elenco dei vantaggi che abbiamo illustrato nel paragrafo precedente, Amazon Prime ti consente di ricevere le tue spedizioni in un solo giorno lavorativo su tantissimi prodotti, risparmiando sui costi della consegna veloce.

Oltre a questo, ciò che rende conveniente Prime rispetto ad altri abbonamenti premium è tutta la serie di contenuti streaming: brani, film, serie tv, video e e-book, compresi nel costo annuale o mensile, senza sovrapprezzo.

Questo vuol dire che, se lo vorrai, potrai risparmiare sull’abbonamento di altri servizi streaming come Netflix, Infinity, Spotify e anche sugli e-book in quanto potrai leggerli sul tuo tablet o smartphone senza dover necessariamente acquistare un Kindle.

Se ci pensi bene, tutta questa serie di contenuti streaming vale già da sola il costo dell’abbonamento. Anche se non sei una persona che acquista spesso su Amazon, con soli 3€ al mese potrai accedere a serie tv, brani, video e tanto altro. Molto meglio di qualsiasi altro servizio on demand.

E per rendere davvero completa la tua esperienza online, Amazon Prime ti offre anche uno spazio di archiviazione gratuito e illimitato per le tue foto, permettendoti di risparmiare anche sull’eventuale costo di un servizio Cloud.

Per i gamer più appassionati, Prime, offre personaggi, veicoli, skin e potenziamenti per i videogiochi più popolari su Twitch e un abbonamento mensile senza costi aggiuntivi ad un canale Twitch per supportare il tuo streamer preferito.

Amazon prime e vantaggi sugli ordini

Ovviamente, Amazon Prime ti offre innumerevoli vantaggi anche sugli ordini online, permettendoti di risparmiare grazie all’accesso anticipato alle vendite lampo. Si tratta di offerte limitatissime, destinate a sparire in poco tempo, potendole visualizzare in anteprima, potrai comprarle al volo ed evitare la “concorrenza” di altri utenti.

Oltre a questo, sono previsti sconti esclusivi su centinaia di prodotti, compresi i Pannolini per bimbi, sui quali c’è una riduzione del 15%.

Riassumendo, quindi: la risposta alla domanda Amazon Prime conviene? è assolutamente sì. Questa affermazione non è altro che la somma dei numerosi vantaggi offerti dal pacchetto annuale o mensile.

Ad un costo di 3,99€ mese o di 36€ l’anno, avrai in un unico abbonamento contenuti streaming esclusivi, spedizioni veloci dei tuoi acquisti, sconti, spazio per archiviare le tue foto, musica, vantaggi sul gaming e tanto altro ancora.

Se ci pensi bene, costa meno di 4 caffè al bar!

Amazon Prime conviene?

Unisciti al nostro gruppo Facebook e scopri altri consigli per risparmiare!