Algida premio sicuro: abbonamento trimestrale digitale ad una rivista

Dsal 15 Novembre al 15 Dicembre, acquistando i prodotti Algida in promozione riceverai un premio sicuro consistente in un abbonamento trimestrale digitale ad una rivista a scelta fra quelle disponibili. Se consumi i gelati di questo marchio, scopri subito come aderire.

Algida ti regala un abbonamento ad un rivista

Fino al 15 dicembre, nei punti vendita che aderiscono all’iniziativa (generalmente riconoscibili dall’esposizione del materiale pubblicitario nel volantino) potrai aderire all’iniziativa acquistando, in un unico scontrino,  una confezione a scelta tra le gamme: Multipack, Vaschette e Complete Dessert “Algida”.

Effettuato l’acquisto, per ricevere il vostro premio sicuro, dovrai spedire (entro 7 giorni dall’acquisto) lo scontrino originale comprovante l’acquisto del prodotto sopra indicato, unitamente alla propria email ed alla copia di un proprio documento di identità, al seguente indirizzo:

“Leggi con Gusto – Casella Postale 1649, 20121 Milano”

Verificata la documentazione inviata, la società che gestisce l’operazione a premi provvederà ad inviarvi via email il codice univoco e le istruzioni per usufruire del proprio abbonamento trimestrale del valore medio di mercato di € 7,05.

Potrai scegliere fra le seguenti riviste:

  • Cucina Moderna,
  • Glamour,
  • Casa Facile,
  • GQ

Il regolamento completo della manifestazione premiale è disponibile a questo indirizzo.

Leggi anche: Concorso Sephora, vinci carte regalo e prodotti grandi marche

2 Commenti

Che ne pensi? Lascia un commento
  1. sono stanca di scrivere i miei dati a vuoto seguo tutti i passaggi ma non mi date la possibilita di andare avanti. PFV. datemi un suggerimento, grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Written by Simona Bondi

Simona Bondi è l'autrice del sito DimmiCosaCerchi.it. Fondato nel 2008, mi occupo di risparmio fornendo utili consigli per risparmiare su ogni cosa: dalla spesa, alla casa, ai soldi in banca. Oltre a scrivere su queste pagine, creo articoli anche per Dilei.it. Occasionalmente, ho partecipato ad alcune trasmissioni come "Mi manda Rai Tre". I nostri lettori hanno raccontato le pazze spese anche su altri canali televisivi.