,

Visita premiata Bottega Verde: copri piumino letto quasi gratis

Torna la raccolta punti Bottega Verde grazie alla quale è possibile accumulare punti e ricevere un premio con un piccolo contributo economico, senza alcun obbligo d’acquisto. È infatti sufficiente recarsi in uno dei negozi aderenti e farsi apporre un timbro sulla BV card che puoi stampare a questo indirizzo. Puoi recarti in negozio al massimo una volta a settimana e, quando avrai raggiunto 18 punti, potrai richiedere il tuo premio: un utile copripiumone matrimoniale in puro cotone.

Stampa la BV Card e portala con te

Per partecipare alla raccolta punti gratuita di Bottega Verde stampa la BV Card cliccando sull’apposito messaggio che troverai sul sito. Si aprirà una nuova finestra: clicca in alto a sinistra per decidere se stampare subito la pagina o salvarla in pdf e stamparla in un secondo momento. Ricordati di portare con te la BV Card e la tesserà fedeltà quando vai in negozio. C’è tempo fino al 30 novembre per collezionare i punti necessari a completare la raccolta Bottega Verde.

1 visita = 1 punto

Ciascuna visita ti attribuisce un punto, ma se effettui un acquisto di almeno 5€ i punti accreditati sul tuo conto saranno 2. Puoi controllare in ogni momento il tuo saldo punti consultando lo scontrino che ti verrà rilasciato ogni volta che fai visita al negozio. Al raggiungimento della soglia di 18 visite, anche se effettuate in settimane non successive, potrai richiedere il premio: un set composto da copripiumone e 2 federe della linea “Love Dreams”. Sono realizzati in puro cotone al 100% e hanno un’elegante stampa che ritrae cuori e fiori. I cuori lilla, rosa e grigio risaltano sulla base chiara e si adattano facilmente a ogni genere di arredamento. Per riscattare il premio è richiesto un piccolo contributo spese di 6,90€. Con Bottega Verde rinnovare l’aspetto della tua stanza da letto è quasi gratis: costa infatti solo 18 visite in negozio e poco più di 6€ in denaro!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *