, ,

Usi alternativi del colluttorio

Lo conosciamo e lo utilizziamo tutti per il suo importante ruolo nell’igiene e nella cura del cavo orale. Ma quanti sanno che il colluttorio può essere utilizzato, alla pari dell’aceto e del limone, anche nell’igiene e nella pulizia della casa?

Proprio così. Il colluttorio, oltre ad avere proprietà antisettiche e anti-placca e dare freschezza al palato, è molto usato anche in campo domestico. Scopriamo nelle prossime righe quali ne sono gi usi alternativi.

Usi alternativi del colluttorio

Se hai delle vecchie confezioni di colluttorio, non buttarle. Oggi ti sveliamo come riutilizzarle dando un nuovo fine a questo prodotto. Tanti sono i casi in cui il colluttorio può essere efficace per l’igiene domestica risolvendo alcuni piccoli problemi casalinghi. Qui di seguito ne troverete alcuni.

  • Se avvertite dei cattivi odori provenire dal lavandino della cucina o del bagno, non esitate a utilizzare il colluttorio. Versatene mezzo bicchiere direttamente nello scarico e lasciatelo agire per 20 minuti. Trascorso il tempo, fate scorrere nuovamente l’acqua.

In questo modo l’odore proveniente dal lavandino, spesso di origine calcarea, scomparirà in breve tempo.

  • Il colluttorio è ideale per rimuovere la muffa e le incrostazioni dal bordo della doccia e dai laterali dei sanitari e del lavandino. Versatene un po’ sulla zona interessata (per aiutarvi con le dosi regolatevi con il tappo) e lasciatelo agire per qualche minuto. Strofinate con una spugnetta e, successivamente, asciugare con un panno per eliminare gli eccessi del prodotto. Così facendo, regalate una ventata di freschezza al vostro bagno.
  • Riempite una bottiglietta a spray con acqua e colluttorio nelle stesse quantità e usatelo come un normale detergente. La vostra casa non soltanto sarà igienizzata e splendente, ma sarà anche fresca e profumata di menta glaciale.

Come fare il colluttorio in casa

Per un colluttorio “fai da te” versate dell’acqua in un pentolino, aggiungete la salvia e portate a bollore.  Successivamente, lasciate raffreddare con il coperchio sulla pentola e filtrate il liquido in una bottiglia aggiungendo un cucchiaino di bicarbonato e un pizzico di sale.

Clicca qui per saperne di più su una promozione valida fino al 31 dicembre acquistando un colluttorio.

Aspetta! Ci sono tanti altri rimedi casalinghi che ti aspettano:

Usi alternativi del colluttorio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *