,

Trucchi per non stirare: risparmi e semplifichi la vita!

Esistono dei trucchi per non stirare? Certamente! E sono molto più semplici di quello che probabilmente stai pensando. Le nostre mamme, e prima ancora le nostre nonne, ci hanno insegnato come il ferro da stiro sia indispensabile nella vita domestica: ma si può vivere senza stirare le lenzuola? Ed i jeans? Immagina quanto tempo risparmieresti ogni settimana se dovessi evitare di stirare montagne di bucato accumulato nel weekend o durante la settimana.

Trucchi per non stirare (ed avere più tempo libero)

In realtà evitare di stirare i panni si può, senza difficoltà ed in modo molto semplice. Un trucco per non stirare più per esempio, è quello di utilizzare l’asciugatrice.

Se utilizzata con cura e con parsimonia (onde evitare bollette salate!), l’asciugatrice ti permette di ottenere un bucato perfetto, sotto ogni punto di vista. I capi di abbigliamento e gli altri tessuti di casa (tende, lenzuola, asciugamani) non devono essere stirati dopo l’asciugatura con l’asciugatrice, o meglio, non ce ne sarà alcun bisogno. Basta prelevare i panni subito dopo il termine del ciclo di asciugatura della vostra asciugatrice e piegarli subito.

Grazie al calore che mantiene per alcuni minuti il tessuto, piegando manualmente i panni appena asciugati questi saranno perfetti come appena stirati; non otterrai lo stesso risultato invece se li lascerai all’interno dell’asciugatrice per qualche ora oppure se decidi di piegarli in un secondo momento.

Organizzati per tempo quindi ed avvia il ciclo di asciugatura solo quando puoi occuparti subito dopo della piegatura dei panni: in questo modo eviterai accumuli di biancheria e potrai dire addio al ferro da stiro!

Questi semplici trucchi per non stirare sono perfetti e validi per i jeans, le magliette, le lenzuola, gli asciugamani ed i canavacci.

Leggi anche: Cosa puoi fare in 15 minuti per dedicarti a te stessa

Non hai l’asciugatrice? Ecco altri trucchi per non stirare

Se non hai l’asciugatrice, puoi sempre optare per altri piccoli accorgimenti che ti renderanno la vita domestica più semplice. Per esempio, per evitare di sgualcire troppo la biancheria, evita le centrifughe troppo alte quando lavi il bucato. I capi resteranno bagnati ed impiegheranno di più ad asciugare, ma questo si rivelerà un vantaggio per te: quando stenderai i panni infatti, il peso dell’acqua aiuterà la biancheria lavata a “stirarsi” in modo naturale. Lo “stiraggio manuale” è perfetto anche per i tessuti più grossi come i pantaloni in jeans. L’importante è dedicare qualche minuto in più quando stendi il bucato: risparmierai tanto tempo dopo evitando di stirare!

Quando stendi i capi lavati cerca sempre di stendere con cura i tessuti, passandoli energicamente con entrambi i palmi delle mani. Eliminerai subito la maggior parte delle “grinze” dei tessuti riducendo drasticamente l’utilizzo del ferro da stiro.

Trucchi per non stirare

Per quanto riguarda i capi di abbigliamento intimo (in primis slip e calzini) ricorda che all’interno del loro tessuto è presente una fibra elastica: questa con il calore si rovina rendendo i capi inutilizzabili entro pochi mesi.

Evita quindi di stirarli e di metterli in asciugatrice: un motivo valido per stirare meno, no?

Acquista i tessuti giusti… e non stirerai più!

Infine un utile consiglio che, insieme a quelli che ti abbiamo fornito sopra, ti semplificherà la vita domestica. Impara a scegliere con cura i tessuti dei capi che acquisti in negozio: molto tessuti moderni non necessitano di stiratura! Inoltre, se lo stile ti piace, puoi optare per i capi “arricciati” che non necessitano di stiratura. Con i capi giusti, puoi dire addio definitivamente al tuo ferro da stiro. Provaci e ci ringrazierai!

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *