,

Torta salata con pasta sfoglia: ricetta facile ed economica

E’ semplice da preparare, versatile e pronta in pochi minuti. Perfetta per riciclare gli avanzi di cibo. Scopri come prepararla!

Le torte salate ripiene sono un piatto perfetto per riciclare gli avanzi di cibo e risparmiare sulla spesa. Sono economiche e facili da preparare, oltre ad essere veloci da cucinare. Cosa volere di più?

Come preparare una torta salata con pasta sfoglia

Per preparare una torta salata in pochi minuti ed in modo semplice, occorrono pochi e vari ingredienti. Inoltre questa ricetta ci piace perchè non occorre essere delle cuoche provette per realizzarla: e se lo diciamo noi, fidatevi!

Le torte al forno con pasta sfoglia sono perfette per il riciclo di diversi tipo di alimenti che sono rimasti nel vostro frigorifero. Per sceglierli, aprite l’anta del vostro frigorifero e controllate tutto quello che potrebbe essere utilizzato per creare il ripieno della pasta sfoglia.

Possono andare bene (ingredienti diversi da combinare fra loro in base alla disponibilità):

  • Formaggi
  • Verdure come carote o zucchine
  • Patate
  • Affettati
  • Funghi
  • Salsiccia
  • Uova
  • Pangrattato
  • Burro

Un ingrediente che vi suggeriamo di acquistare, è la pasta sfoglia per torte salate già pronta: è subito utilizzabile e costa pochi euro. Nel supermercato potete trovarne di varie tipologie e forme. Noi abbiamo acquistato quella a marchio Conad, con un prezzo decisamente più basso rispetto ai grandi marchi (solo 1,19€ per 175 grammi).

Le torte salate sono inoltre un pasto perfetto da aggiungere al proprio menù settimanale, aiutandoti ad eliminare tutti gli sprechi in cucina.

Preparazione della torta salata

Per creare un impasto sostanzioso, fate lessare 5/6 patate (se siete più di 4 persone, meglio aggiungerne un paio) in una pentola. Quando sono ben cotte, levate la buccia e mettetele in una terrina.

Schiacciatele leggermente (non dovrete fare un purè ma solo spezzettarle) e conditele con un filo di olio e di sale.

A questo punto aggiungete all’impasto un uovo e gli ingredienti che avete a portata di mano: dell’affettato, dei funghi, del formaggio a pezzettini o le verdure.

Amalgamate bene ed aggiungete un paio di chucchiai di pan grattato (che potete fare in casa inserendo del pane vecchio in un mixer).

Adesso stendete la pasta sfoglia pronta (lasciandola nella carta da forno) in una taglia della misura giusta: dovrete coprire con la pasta sfoglia il fondo ed i bordi della teglia.

Adesso accendete il forno per pre-riscaldarlo ed iniziate a farcire la pasta sfoglia con l’impasto che avrete preparato.

Per dare un tocco più croccante alla vostra torta salata, aggiungete un pò di pan grattato sulla superficie della torta salata e distribuiteci sopra qualche scaglietta di burro, per creare la doratura.

Infine infornate per circa 20 mniuti. Lasciate raffreddare per 10 minuti prima di mangiarla!

Come avrete notato preparare una torta salata è davvero molto semplice e gli ingredienti possono variare a seconda dei vostri gusti e di quello che il vostro frigorifero offre.

Provate a farne una anche se non siete molto brave in cucina: sarà sicuramente un successone!

Potrebbe interessarti anche:

Torta salata con pasta sfoglia salata

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *