,

Sorbetto al limone: la ricetta per prepararlo

A prima vista può sembrare complicato da preparare in casa, eppure bastano pochi minuti per ottenere un sorbetto al limone da leccarsi i baffi. Segui passo passo la ricetta per prepararlo che ti proponiamo e inseriscilo senza timori nel menu della prossima cena in compagnia degli amici. Puoi servirlo a metà cena, per spezzare il pasto, oppure come dessert. Il sorbetto è dissetante, fresco e poco calorico: assolutamente perfetto in estate.

Ingredienti

  • 5 limoni
  • 350 grammi di zucchero
  • 450 ml di acqua

Leggi anche: Marmellata di limoni: ecco la ricetta 

Procedimento

Questa ricetta ti permette di ottenere un sorbetto al limone cremoso e delicato, proprio come quello del ristorante. Inizia a preparare il sorbetto al limone preparando uno sciroppo. Fai sciogliere sul fuoco lo zucchero con l’acqua e mescola fino a quando i cristalli di zucchero non si saranno completamente sciolti, quindi spegni il fuoco e lascia raffreddare.

Dopo qualche minuto, quando lo sciroppo sarà a temperatura ambiente, lava con cura gli agrumi. Spremi il succo, filtralo con un colino e versalo nello sciroppo. Grattugia anche la scorza di due limoni (fai attenzione a prelevare solo la parte gialla, quella bianca è molto amara) e uniscila al composto per il sorbetto.

Versa il liquido nei contenitori per il ghiaccio e trasferisci il tutto in freezer: dovrà rimanere in congelatore per almeno 4-6 ore. Tira fuori il sorbetto qualche minuto prima di servirlo in tavola e passalo al mixer o frullalo con il frullatore a immersione per sminuzzare i cristalli di ghiaccio e ottenere la caratteristica consistenza del sorbetto al limone.

Servi il sorbetto al limone in delle coppette da gelato o in bicchierini in vetro, oppure, se vuoi stupire i commensali, sistemalo all’interno dei limoni svuotati della polpa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *