,

Risparmiare un euro al giorno: scommetti che riesci?

Hai idea di quante cose potresti fare se riuscissi a risparmiare 1 euro al giorno? L’eurino, visto singolarmente, probabilmente non ti dice nulla. Ma 30 giorni di risparmio ti portano già ad avere un gruzzoletto di 30 euro. In 6 mesi, avresti risparmiato oltre 180 euro!

365 euro in un anno: non una cifra stratosferica, ma abbastanza alta da permetterti qualche sfizio!

Risparmiare un euro al giorno: ecco come fare!

Risparmiare un euro al giorno non è così difficile, basta sapere come fare! E noi in questa guida ti faremo riflettere su alcune buone abitudini che potresti mettere in pratica sin da ora e che ti porteranno ad accumulare un piccolo gruzzoletto che in tempi di crisi non fa certo male.

Per vedere concretamente i risultati procurati un barattolo di vetro e ponici dentro il tuo euro risparmiato, vedere che si riempirà giorno dopo giorno ti incentiverà ad andare avanti.

Leggi anche: Risparmiare quando nasce un bambino

Un euro al giorno? Sono 5 sigarette!

Beh, fumare nuoce gravemente alla salute e sicuramente sono ben altre le motivazioni che dovrebbero farti smettere! Ma prova a pensare a quanto incide anche sul portafogli: un pacchetto da 20, in media, costa dai 4,50 ai 5 euro. Se fumassi ogni giorno 5 sigarette in meno avresti già risparmiato il tuo euro!

Ovviamente se proprio abbandonassi questo vizio potresti guadagnare molto di più non solo a livello monetario, ma anche a livello di benessere del tuo organismo.

Acqua, Merendine e barrette al distributore automatico

Se lavori in un ufficio o in un locale pubblico sicuramente ti sarà capitato più volte in pausa di andare ad acquistare bottigliette d’acqua, bevande calde, barrette e snack al distributore automatico. Prova a pensare a quanto potresti risparmiare portandotele da casa.

Al supermercato, infatti, le bottigliette di acqua da 1,5 L vengono vendute in cestelli al costo di pochi euro, mentre nelle “macchinette” quelle da 0,5L (pari ad un terzo di liquido, quindi) a volte si trovano anche al prezzo di un euro l’una. Pensa che risparmio! Stessa cosa per le barrette, le merendine e gli snack salati. Provare per credere!

Leggi anche: Come imparare a risparmiare: 10 consigli utili

Usa i coupon e consulta sempre i volantini:

Non essere pigra! Quando vai a fare la spesa porta sempre con te i coupon e applicali sui prodotti che realmente ti servono. Fortunatamente stanno diventando sempre di più le ditte che mettono a disposizione buoni sconto di diverso valore, alcuni anche superiori all’euro. Ti basterà utilizzarli quotidianamente per arrivare a risparmiare un euro al giorno senza alcuna fatica.

E controlla, inoltre, sempre i volantini prima di recarti nel tuo punto vendita di fiducia, riuscirai a garantirti un risparmio notevole acquistando comunque prodotti di qualità.

Ti potrebbe interessare anche: 10 consigli per risparmiare sulla spesa alimentare

Evita gli autobus o l’auto il più possibile!

In molte città d’Italia il biglietto dell’autobus costa anche più di un euro. Se devi percorrere brevi tratte (4/5 fermate) cerca di andare a piedi. Non solo farà bene alla tua salute in quanto farai movimento fisico, ma risparmierai anche il costo del ticket di andata e ritorno.

Lo stesso ragionamento va applicato all’automobile: evitando di utilizzarla per tragitti corti potresti risparmiare oltre un euro al giorno di benzina.

In estate gelati e ghiaccioli fatti in casa

In estate capita spesso di prendere un gelato o un ghiacciolo mentre si passeggia oppure per rinfrescare i bimbi con una merenda golosa e piacevole. Prova a farli in casa, risparmierai moltissimo.

Un ghiacciolo, ad esempio, costa in media un euro, mentre in casa potrai farne quanti ne vuoi con due litri d’acqua e un po’ di sciroppo oppure un ghiacciolo con della frutta. E con gli stessi ingredienti potrai anche creare delle gustose e fresche granite.

Leggi come fare: Ghiaccioli fatti in casa – Risparmia sulla spesa!

E durante l’inverno potrai gustarti cioccolate calde a casa, magari anche aromatizzate, preparandola a casa con delle economiche tavolette e un po’ di latte, senza dover acquistare i preparati in bustina oppure quella del bar.

Con queste semplici pratiche riuscirai in pochissimo tempo a raggiungere il tuo obbiettivo di risparmiare un euro al giorno in maniera facile e anche molto utile a te stessa, alla tua salute e a quella dei tuoi cari. Ed in più preparare in casa determinati prodotti è anche un modo divertente e sano per passare un po’ di tempo coi tuoi bimbi, tenendoli lontani dal pc e dalla tv.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *