,

Risparmiare con i coupon: come fare? [Guida definitiva]

Risparmiare con i coupon (o buoni sconto) non solo è possibile, ma ti permette di risparmiare tanti soldi ottenendo uno sconto fino al 90% della tua spesa. Con i coupon da stampare ci vuole impegno e costanza, ma i sacrifici ed il tempo impiegato saranno presto ripagati. Ecco alcune dritte per risparmiare sulla spesa.

Pazzi per la spesa: anche in Italia si può

Da alcuni anni, complice il programma lanciato dal canale 31 su Real Time, anche in Italia si è diffusa la “Pazzi per la spesa mania“, ossia il sistema per fare la spesa con i coupon per risparmiare su tutto arrivando, in alcuni casi, ad azzerare completamente il valore dello scontrino (spesa gratis a 0€).

Abbiamo parlato diverse volte di come ottimizzare la spesa per risparmiare in casa, ma oggi abbiamo deciso di scrivere la guida più completa di sempre, per offrirvi un punto di riferimento che vi regalerà una formazione totale permettendovi di trasformarvi in una “Pazza per la Spesa” a tutti gli effetti. Da dove partire per risparmiare soldi? Andiamo con ordine.

Buoni sconto e Coupon: come risparmiare

Come fare “Pazzi per la spesa in Italia”

Una delle prime cose che avrai sicuramente notato guadardano questo programma, è tutti i grandi utilizzatori di coupon predispongono una stanza, più o meno grande in base alle proprie disponibilità, dove poter stivare tutti gli acquisti del supermercato.

Quando utilizzi i coupons spesa, la prima regola è acquistare tanti prodotti invece dei soliti 2/3 pezzi acquistati. Il risparmio infatti arriva dalle grandi quantità acquistate che ti consentono di “tirare avanti” fino alla prossima occasione di risparmio.

Individuato un spazio sufficiente per la tua scorta della spesa, ti suggeriamo di procurarti delle scaffalature per tenere tutto in ordine e ben suddiviso: ti aiuterà ad individuare subito i prodotti della scorta suddividendoli per tipologia: in genere si suddividono in prodotti alimentari, detersivi, prodotti per la cura della persona, surgelati.

Ricorda che già acquistando i prodotti in offerta al 50% hai risparmiato la metà.

Dove trovare i coupons in Italia da stampare

Adesso che hai organizzato la tua dispensa, puoi iniziare ad occuparti del mondo per riempirla di prodotti in offerta ed iniziare finalmente a risparmiare. Ricorda che non riempirai la tua dispensa con una sola spesa: occorrerà del tempo perchè, per un ottimale risparmio, dovrai trovare le giuste offerte per trarne almeno il 50% di sconto.

Leggi anche: Buoni sconto: si possono stampare in bianco e nero?

I buoni sconto spesa sono dei coupon stampabili offerti da varie marche produttrici, generalmente dei marchi più famosi e conosciuti (Nivea, Henkel, P&G, Amadori, Algida, solo per citarne alcuni).

Per stamparli occorre (quasi) sempre una registrazione: anche se questo inizialmente può essere una seccatura, una volta creato il tuo account utilizzerai sempre gli stessi dati per la stampa dei buoni sconto disponibili. Quindi vale la pena impiegare una mezz’oretta per iscriversi ai siti che offrono buoni sconto, che sono i seguenti (più avanti ti spieghiamo come utilizzarli al meglio)

Vai a pagina 2 e scopri la lista dei coupon disponibili

19 Commenti

Che ne pensi? Lascia un commento
  1. Vi ho scoperti grazie ad un collega e da single poter risparmiare è fondamentale, credo che vi seguirò ogni giorno, grazie.

  2. Ancora non sò bene il meccanismo incrociamo le dita e RISPARMIAMO………………..

  3. Articolo molto interessante! Non vedo l’ora di iniziare a risparmiare!!! Grazie! 😉

  4. Giuda utile, grazie io ho problemi con desideri magazine e e vari siti di opinioni, non riconoscono password e desideri magazine non mi fa stampare nulla,

  5. Volevo sapere se qualcuno lo sa se buoni sconto accetta qualche supermercato di Crotone e zona

  6. Da qualcuno se buoni sconto accetta qualche supermercato di Crotone e zona

  7. Grazie Simona, questo articolo è molto utile, perché permette in pochi passi di scoprire i segreti dei super risparmiatori.

  8. Grazie Lucia, siamo felici che ti sia stata utile e di aiuto. 🙂 Risparmiare con i coupon richiede un pò di pratica, ma tutto si può fare nella vita.

  9. Grazie guida utilissima sull’uso dei buoni sconto. In effetti in Italia non è proprio come accade nel programma Pazzi per la Spesa, però facendo attenzione e combinando le promozioni come avete suggerito il risparmio è davvero notevole!
    Condivido subito.

  10. Trovo questa guida davvero molto utile e ti ringrazio per averla condivisa con noi. Penso che ci sia scritto davvero tutto quello che serve per partire con l’uso dei buoni sconto ed anche tanti trucchi una volta che abbiamo preso la mano.
    La condivido con i miei amici che ancora non credono che spendo molto meno da quando uso i buoni sconto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *