,

Ricette con il ribes

Cosa cucinare con il ribes? Puoi preparare gustose crostate ed insaporire il gelato. Scopri le ricette!

Abbiamo visto come il ribes sia un frutto dalle moltissime proprietà, utilissime al nostro organismo e alla nostra bellezza. In questo articolo vedremo alcune ricette, facili e veloci,  a base di ribes rosso o nero che ti permetteranno di portare in tavola un dessert gustoso e sano, che piacerà proprio a tutti!

Ricette con il ribes: il gelato al ribes rosso

Il gelato al ribes rosso è un dolce gustoso e fresco, perfetto d’estate dopo i pasti oppure per una nutriente merenda. Per prepararlo avrai bisogno di una gelatiera elettrica o manuale e dei seguenti ingredienti:

  • mezzo litro di latte (anche scremato, delattosiato o vegetale)
  • una bustina di vanillina o una stecca di vaniglia
  • 120 grammi di zucchero
  • 3 tuorli d’uovo
  • Ribes rossi
  • il succo di un limone

Leggi anche: Vita più sana con i cibi fai da te

Procedimento passo passo:

1) In una pentola alta metti a bollire il latte con la vaniglia. Nel frattempo, monta i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso e chiaro.

2) Non appena il latte arriva a sfiorare il bollore, spegni il fornello, lascia intiempidire e, successivamente, versalo a filo nella ciotola contenente il composto di uova e zucchero.

3) Metti tutto a cuocere per una decina di minuti, creando una crema pasticcera che andrà fatta raffreddare e travasata nella gelatiera.

4) Mentre la gelatiera è in funzione, prepara la coulisse di ribes, pulendo con attenzione i frutti e mettendoli in un frullatore insieme al succo di un limone. Il composto andrà colato con un colino a maglie strette.

5) Pulisci la mela, frullala e aggiungila al composto di ribes. Metti la salsina così ottenuta in un pentolino e falla bollire per circa 10 minuti, in modo che si addensi e si restringa.

6) Quando il gelato sarà pronto, non dovrai fare altro che servirlo con una bella colata di coulisse, decorando con qualche frutto intero.

Potrebbe piacerti anche: Torta di carote ricetta: facile e buona!

Crostata al ribes nero: fresca e golosa

La crostata al ribes nero è un dolce leggero e buonissimo, perfetto per essere accompagnato ad un buon thè, caffè o per una merenda nutriente. Per crearla in casa ti serviranno

  • Un panetto di pasta frolla pronta ( oppure se sai farla, una dose di quella casalinga)
  • 4 tuorli d’uovo
  • 250 grammi di ribes nero
  • 2 cucchiai di zucchero
  • il succo e la scorza di un limone
  • due cucchiai di maizena o amido di mais
  • mezzo litro di latte, anche vegetale
  • zucchero a velo quanto basta (facoltativo)

Procedimento e ricetta passo passo

1) Dopo aver preparato la pasta frolla, cuocila in forno e lasciala raffreddare. Nel frattempo prepara la crema ai ribes neri seguendo i prossimi passaggi.

2) Metti il latte in una pentola il latte con la scorza di limone e quando sta per arrivare a bollore, spegni il fornello e lascia raffreddare.

3) Monta i tuorli con lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso a cui dovrai aggiungere l’amido di mais e il latte versato a filo.

4) Mescola bene per evitare la formazione di grumi. Pulisci i ribes, tagliane circa la metà a pezzi molto piccoli e aggiungili alla crema. Metti tutto sul fuoco e fai bollire per circa 10 minuti, sino a il composto sarà abbastanza denso da velare il cucchiaio.

5) Versa la crema fredda nella pasta frolla, decora con i ribes rimasti e, se vuoi, cospargi di zucchero a velo.

Altre idee per mangiare i ribes o per servirli come dessert

Se non hai tempo di cucinare oppure sei alla ricerca di un’idea più semplice per consumare i ribes neri o rossi, puoi tranquillamente aggiungerli alla macedonia di frutta. Se non sai come prepararla, dai uno sguardo a questo articolo, troverai tutti i passaggi.

Un’altra idea per uno spuntino rinfrescante e sano è quella di frullarli con latte e zucchero, per creare un frappè fresco, perfetto per l’estate o per spezzare la fame a metà pomeriggio.

Infine, aggiungili nello yogurt greco o bianco per colazione: ti daranno una carica di energia in più per affrontare meglio la giornata. Un’idea in più? Sono perfetti anche nell’impasto o come accompagnamento ai pancake!

E tu? Come consumi i ribes? Conosci altre ricette non elencate in questo articolo? Diccelo in un commento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *