,

Ricetta marmellata di fragole

La ricetta della marmellata di fragole è davvero alla portata di tutte. Non serve essere cuoche provette per poter realizzare in casa una squisita marmellata da consumare per la colazione o per farcire biscotti e crostate. Basta avere a disposizione tante profumate fragole fresche, dello zucchero e del tempo.

Il risultato sarà una marmellata saporita e naturale al 100%, che si conserva per diversi mesi. L’importante è utilizzare barattoli in vetro sterilizzati e riempiti con la marmellata ancora bollente. Una volta capovolti, il calore creerà il sottovuoto che impedirà alla marmellata di rovinarsi.

Ingredienti

  • 1 kg di fragole
  • 500 g di zucchero
  • il succo di 1 limone

Leggi anche: Marmellata di limoni: ecco la ricetta

Procedimento

Per prima cosa lava con cura le fragole e togli il picciolo. Dopo averle fatte scolare per qualche secondo, tagliale a pezzetti piuttosto piccoli e raccoglile in una pentola dai bordi alti.

Trasferisci la pentola sui fornelli e cospargi le fragole con lo zucchero. Aggiungi anche il succo di limone filtrato e mescola con un cucchiaio di legno. A questo punto accendi il fuoco a fiamma viva e porta a bollore mescolando di tanto in tanto per evitare che le fragole si attacchino al fondo della pentola.

Lascia bollire la marmellata di fragole per almeno mezz’ora e, quando assume un aspetto lucido, verificane la consistenza. Versa un cucchiaio di marmellata su un piattino: se , inclinandolo, la marmellata non scivolerà via vuol dire che è pronta. Fai raffreddare la marmellata per 5-10 minuti, poi trasferiscila nei vasetti di vetro. Chiudili con il coperchio e capovolgili. Lasciali così per almeno un’ora, quindi girali di nuovo e sistemali in dispensa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *