,

Ricetta crema pasticcera senza uova

La ricetta della crema pasticcera senza uova è l’ideale per chi ha problemi a digerire questo alimento, per chi è a dieta o semplicemente per tutti coloro che non vogliono appesantire troppo i dolci e le preparazioni utilizzando il rosso nelle classiche quantità.

Prepararla è semplicissimo, scopri come fare, le dosi e il procedimento e gustati la versione light di questa tradizionale golosità!

Ricetta Crema Pasticcera senza uova: ingredienti necessari

Ecco gli ingredienti che ti serviranno per la ricetta della crema pasticcera senza uova:

  • Mezzo litro di latte
  • 4 cucchiai di zucchero
  • 3 cucchiai di farina oppure amido di mais
  • una bustina di vanillina
  • Scorza di limone grattugiata

E se ricerchi un’alternativa ancora più leggera, adatta anche ai vegani utilizza un latte vegetale. Quello di riso o di soia andrà benissimo.

Se sei intollerante , andrà bene anche la versione senza lattosio, intera o scremata non fa differenza, sarà ottima e golosa in entrambi i casi!

Procedimento per la preparazione crema pasticcera senza uova

1) In una casseruola alta e anti aderente metti lo zucchero o la farina (oppure l’amido di mais) e aggiungi lentamente a filo il latte mescolando bene con una frusta per non formare grumi. Quando avrai ottenuto una crema chiara, liscia e omogenea poni la pentola sul fuoco e unisci la bustina di vanillina e la scorza del limone grattugiata.

Mi raccomando: quando sbuccerai l’agrume per ricavarne la buccia per aromatizzare la tua crema, fai attenzione a farla molto sottile e a non prelevare la parte bianca, altrimenti diventerà molto amara e non è certo il risultato che vogliamo ottenere, vero?

Leggi anche: Scaloppine al limone: ricetta

2) Fai cuocere a fuoco estremamente lento mescolando in continuazione con una frusta o un cucchiaio di legno. Appena raggiungerai il bollore la crema comincerà a solidificarsi diventando corposa e profumata. Non cuocerla troppo altrimenti rischi di servire un budino invece che un dolce al cucchiaio!

Se devi utilizzarla per farcire oppure come guarnizione ad un dessert come, ad esempio, le Zeppole di San Giuseppe, toglila dal fuoco un paio di minuti dopo il bollore in modo che mantenga la consistenza ideale per essere inserita nella sac-a-poche.

Crema pasticcera senza uova: un piccolo trucchetto dello chef!

Se una volta terminata la cottura ti sembra che la crema sia un po’ troppo chiara e non ricorda affatto la sua “sorella maggiore” ecco un piccolo trucchetto che ti permetterà anche di dare una nota di gusto molto particolare alla tua ricetta.

Aggiungi una puntina di zafferano oppure di cannella facendo attenzione a dosare bene la quantità: deve colorarsi, ma non avere un gusto troppo forte. Una volta che avrai utilizzato una piccolissima parte di questo colorante naturale, assomiglierà in tutto e per tutta alla sua versione più proteica e calorica.

E ora che hai terminato di cucinarla gustala come dolce al cucchiaio, magari accompagnata da savoiardi oppure biscotti a lingua di gatto. In alternativa potrai anche aromatizzarla con scorze di agrumi, cioccolato, crema di pistacchio.. il limite è solamente la tua fantasia!

Ti servono altre idee in cucina o sei alla ricerca di ricette semplici, gustose e veloci da realizzare? Nella nostra categoria dedicata troverai tante idee per i tuoi piatti e proposte di menu per ogni occasione. E ricordati sempre che prima di andare ad acquistare gli ingredienti è sempre meglio dare uno sguardo ai coupon e ai volantini dei supermercati: quello che ti serve potresti acquistarlo ad un prezzo piccolissimo e scontato!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *