,

Parti senza pensieri: fai la spesa e ricevi un buono vacanza!

Nostalgia delle ferie? Grazie a Smoll, Cad Bellezza & Igiene e altri punti vendita coinvolti, puoi ricevere un premio composto da un voucher per prenotare una vacanza con formula 2×1. Partecipare è semplice proprio come fare i tuoi acquisti quotidiani: prosegui la lettura per leggere tutti i dettagli!

Parti senza pensieri: fai la spesa e ricevi un buono vacanza!

Parti senza Penseri è il nome della nuova operazione a premi che mette in palio buoni vacanza per prenotare un viaggio in modalità 2×1.

Per partecipare non dovrai fare altro che effettuare una spesa di importo minimo €10 che comprenda almeno uno dei prodotti sponsor segnalati.

I punti vendita coinvolti sono tutti quelli ad insegna BeautyTù, BeautyStar, Cad Bellezza & Igiene, Caddy’s, Determarket Profumerie, Pilato, Proshop, Risparmio Casa, Saponi&ProfumiSmoll e Target che espongono il materiale promozionale tra gli scaffali e sui volantino promozionali.

Su ogni scontrino con le caratteristiche sopra indicate troverai stampata la dicitura ” hai accumulato 1 punto elettronico”. Collezionandone 8 avrai accesso al tuo premio certo.

Premio Certo Parti Senza Pensieri

Il premio certo “Crai parti Senza Pensieri” è composto da un codice sconto univoco del valore di 30,00 euro, valido per accedere ed eventualmente prenotare un viaggio con formula 2×1 attraverso il sito internet PayaCard.it.

Per richiedere il tuo voucher è necessario collegarsi a questa pagina e compilare l’apposito modulo entro un massimo di 5 giorni dall’ultimo acquisto.

Ti verrò richiesto di caricare le fotografie o le scansioni degli 8 scontrini validi ai fini dell’operazione.

Una volta che la società promotrice avrà verificato la validità di quanto inserito, procederà con l’invio del codice di accesso e ti fornirà tutte le indicazioni per redimere e ricevere il tuo premio certo.

Parti senza pensieri

Il regolamento completo dell’operazione a premi Parti Senza Pensieri è disponibile in questo link.

La promozione scade il: Monday 31st October 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *