,

Menu di San Valentino: tante ricette per stuzzicare il palato!

Creiamo il Menu di San Valentino: ti piacerebbe organizzare una cenetta romantica per San Valentino, ma non ti viene in mente come poter creare un menu coi fiocchi che non richieda troppo tempo e che sia buono e stuzzicante? Ecco per te qualche idea perfetta per deliziare i palati e accendere la passione!

Menu di San Valentino: Antipasto

Una cena perfetta inizia da un buon antipasto che non deve appesantire ed essere realizzato in modo da non togliere l’appetito per le pietanze successive.

Torta Salata: deliziosa, fragrante, magari modellata a forma di cuore. Farcita con un mix di formaggi e funghi o prosciutto cotto è perfetta per iniziare il pasto con golosità! Questo piatto può essere tranquillamente realizzato anche in versione vegetariana, utilizzando asparagi, zucchine, spinaci o altre verdure a tuo piacimento unite alla ricotta o ad un’alternativa vegan.

Ti servirà solamente un rotolo di pasta sfoglia (anche preconfezionata) da stendere in una teglia che successivamente farcirai con tuoi ingredienti preferiti!

Un’ottima alternativa potrebbe essere una Quiche Lorraine con uova e pancetta o bacon da realizzare in mini porzioni che non vadano a riempire troppo lo stomaco prima del dovuto!

cuore Leggi anche: Come disegnare dei cuori sulle unghie

Menu di San Valentino: Primo Piatto e Secondo

Perchè non cucinare un buon risotto per celebrare la festa degli innamorati e magari impiattarlo a forma di cuoricino? Tra le ricette più gettonate per questa serata troviamo quelle a base di frutti di mare, generalmente considerati afrodisiaci. Via libera dunque a Risotti alla Pescatora oppure ad un leggero ma gustoso abbinamento tra asparagi e gamberetti. Molto apprezzato anche il riso allo zafferano perfetto per chi ha un’alimentazione vegana o vegetariana.

Se sei amante della pasta fresca potresti cimentarti con dei ravioli o della pasta a forma di cuore da farcire con funghi e ricotta oppure macinato di carni magre. Anche con del semplice burro e salvia saranno perfetti!

cuore Leggi anche: San Valentino a distanza? festeggia così!

Il secondo dovrà essere leggero e gustoso. Niente carni troppo grasse o cibi fritti. Meglio una bella grigliata di pesce oppure degli spiedini di gamberoni alla piastra accompagnati da una fresca insalata.

Per chi non ama questo ingrediente l’alternativa potrebbe essere il pollo condito con una salsa al curry leggera e stuzzicante. Ti basterà tagliare il petto in cubetti, infarinarlo e rosolarlo per qualche minuto con cipolla e burro. Successivamente aggiungi del brodo di carne e infine la spezia principale. Lascia cuocere per il tempo necessario e servi con un contorno di ortaggi di stagione oppure con del riso bianco indiano.

San Valentino: Dulcis in fundo!

Visto che siamo in periodo carnevalesco perchè non concludere la nostra cena con delle ottime frittelle? La ricetta completa la trovi qui unitamente a quella delle Chiacchiere.

Ma se non vuoi friggere potresti preparare una golosa Cheescake senza cottura alla fragola e lamponi o una torta cioccolato e pere.

Non resta che augurarti buon San Valentino e buon appetito!

cuore Leggi anche: Nail art Rosse per San Valentino

Menu di San Valentino

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *