,

Maschera argilla verde

La maschera all’argilla verde è un vero toccasana per ogni tipologia di pelle, in particolare per quelle che hanno problemi di impurità, brufoli e acne. Fortemente purificante e con azione sebo regolatrice, questo impacco si realizza facilmente in casa acquistando gli appositi ingredienti presso le erboristerie o i punti vendita dedicati alla bellezza naturale.

Vediamo insieme le sue proprietà e come realizzare un trattamento cosmetico efficace!

Maschera all’argilla verde proprietà:

L‘argilla verde è un ingrediente di derivazione naturale, biominerale che si adatta a molteplici usi.

In particolare viene impiegata in molte maschere viso cosmetiche in quanto ha un’azione assorbente e purificante che elimina l’eccesso di grasso dal viso, le cellule morte, le impurità e rende la cute liscia, luminosa e morbida al tatto.

Inoltre riattiva la circolazione, restringe i pori dilatati e contribuisce a limitare la formazione di alcuni batteri che trovano nel nostro derma l’ambiente ideale per proliferare.

In virtù di queste proprietà viene anche aggiunta a molte creme anticellulite e rassodanti e in alcune bevande detossinanti.

Leggi anche: Scrub viso fai da te: prova questa ricetta!

Come realizzare una maschera all’argilla verde:

Dopo averne acquistata una confezione presso un’erboristeria, farmacia oppure un negozio di prodotti beauty ecobio, potrai realizzare un’efficacissimo impacco casalingo da utilizzare sul viso.

La ricetta base, adatta a pelli normali, prevede di sciogliere con cura un bicchiere di argilla verde in polvere a mezzo bicchiere di acqua minerale naturale. A questo punto avrai ottenuto un impasto corposo che potrai stendere sul viso, tenendoti lontana dalla zona occhi e dalle labbra, e tenere in posa per circa 15 minuti prima di sciacquare.

Versione per pelli grasse: all’impacco base potrai aggiungere qualche goccia di tea tree oil o di lavanda per un’azione ancora più mirata contro brufoli e acne. Il tempo di posa, in questo caso, è di soli 10 minuti.

Versioni per pelli secche/molto secche: per unire l’azione purificante a quella idratante potrai unire al composto un cucchiaio di miele e uno di olio di mandorle dolci o extravergine di oliva. Amalgama bene il tutto e stendi sul viso tenendo in posa 10-15 minuti prima di sciacquare.

Ti potrebbe interessare anche: Fondotinta minerale: cos’è e come applicarlo

Maschera argilla verde anticellulite per il corpo

Come accennato in precedenza potrai utilizzare questo prezioso alleato tutto naturale anche per trattare le zone con inestetismi legati alla cellulite.

Per creare un trattamento cosmetico in casa che vada ad agire laddove la ritenzione di liquidi è più importante dovrai mescolare acqua e argilla in proporzione 2:1 ( un bicchiere di polvere in mezzo di acqua) e stendere su glutei, cosce o pancia coprendo con della pellicola trasparente.

Tieni in posa mezz’ora e poi risciacqua con acqua tiepida alternata a getti di acqua fredda per riattivare la micro circolazione. Al termine è consigliabile applicare una buona lozione idratante non grassa.

Conoscevi questi usi dell’argilla verde? Se sei alla ricerca di altri consigli beauty, consulta la nostra sezione dedicata costantemente aggiornata con nuovi contenuti e sarai bellissima in modo naturale, economico e sano!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *