,

Mangiare con meno di 5 euro: 2 ricette per risparmiare

Chi si occupa di fare la spesa e di preparare pranzo e cena per tutta la famiglia sa bene che la spesa alimentare è una delle voci più pesanti del bilancio mensile. Oltre a tenere sempre sotto controllo le offerte dei volantini e la lista dei coupon da stampare è importante saper scegliere ingredienti gustosi ma economici da portare a tavola. Se la tua missione è quella di mangiare con meno di 5 euro, ecco 2 ricette per risparmiare!

1) Frittata con le patate

Un grande classico amato da grandi e piccini. La frittata con le patate si prepara con facilità e riesce a placare anche i più affamati.

Da accompagnare con una porzione di insalata verde, è un’ottima scelta per una cena completa, equilibrata ed economica. Il costo delle uova varia da pochi centesimi fino a 2 euro per quelle biologiche (più saporite, più controllate e più rispettose della natura), mentre il costo delle patate è di circa 1,50€/kg.

Con un budget di 5€ si riesce a portare in tavola una sostanziosa frittata per 4 persone, un’insalata e del pane. Una cena che non ha nulla da invidiare a budget ben più alti.

Leggi anche: Scaloppine al limone: ricetta 

2) Polpette di melanzane e scamorza

Le polpette di melanzane e scamorza sono un piatto sfizioso e molto economico che metterà tutti d’accordo.

Per prepararle procurati 500 grammi di melanzane (costo stimato 1€), 50 grammi di scamorza affumicata (costo stimato 1€), 80 grammi di pecorino grattugiato (costo stimato 1€), 2 uova (costo 0,80€ centesimi), un po’ di mollica di pane raffermo, pangrattato, prezzemolo, olio, sale e pepe quanto basta.

Dopo aver fatto sbollentare la polpa delle melanzane tagliata a dadini, strizzala e passala al mixer. Impastala con le uova, il pecorino, la mollica di pane sbriciolato e il prezzemolo. Regola di sale e forma le polpette con le mani. Taglia a dadini la scamorza e infilane un cubetto al centro di ogni melanzana. Passale nel pane grattugiato, quindi irrorale con un filo d’olio e cuocile in forno finché non risulteranno ben dorate e dal cuore filante.

Come vedi, mangiare con meno di 5 euro non solo è possibile, ma è anche pieno di gusto!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *