,

Estrattore di succo: cos’è, come funziona, perchè dovresti averne uno

Per tutti gli amanti del viver sano e dell’alimentazione equilibrata, uno strumento davvero indispensabile da tenere in cucina sempre a portata di mano è l’estrattore di succo. Con questo elettrodomestico ci si assicura la possibilità di preparare ogni giorno, con grandissima facilità, dei gustosissimi succhi di frutta e verdura, che rappresentano un eccezionale fonte di vitamine e di energia per tutta la giornata.

A colazione o a pranzo, in sostituzione di un pasto leggero, i succhi preparati con un estrattore a freddo assicurano l’ideale apporto giornaliero delle sostanze nutrienti di cui il nostro organismo non può fare a meno. In questo articolo cercheremo di scoprire le qualità che deve avere il miglior estrattore di succo e daremo alcune indicazioni per orientarsi nell’acquisto di questo indispensabile prodotto.

Differenze tra l’estrattore a freddo e la centrifuga

L’estrattore di succo funziona grazie a un meccanismo in cui il motore e la coclea svolgono il ruolo fondamentale di spremitura e torchiatura del frutto o della verdura, per estrarne quanto più succo possibile. Il movimento lento del motore, solitamente a 40 giri al minuto oppure a 80 giri al minuto, garantisce una spremitura particolarmente efficace, che riduce al minimo gli sprechi del prodotto e mantiene intatte tutte le qualità nutritive di frutta e verdura.

Il risultato è un succo dall’aspetto denso e morbido e dal gusto impareggiabile, solitamente preferito a quello dei succhi prodotti da una centrifuga. Quest’ultima, infatti, se da un lato garantisce una più rapida modalità di utilizzo ed un prezzo d’acquisto sensibilmente più basso, dall’altro non può garantire la stessa qualità di un succo ottenuto con un estrattore a freddo.

Estrattore di succo

Inoltre, un estrattore di succo, a differenza della centrifuga, consente di ricavare il succo anche da frutti molto piccoli e duri come le mandorle. Nessun altro elettrodomestico ti consente di ottenere un gustoso latte di mandorle o di riso fatto in casa. E che dire dell’esclusivo succo di melograno, prelibato ed eccezionalmente utile per il nostro organismo? Solo con un estrattore a freddo di qualità è possibile trattare efficacemente alimenti di questo genere ed assicurarsi quotidianamente una fonte di vitamine e nutrienti senza paragoni.

Scopri anche: 10 ricette per estrattore con la Verdura

I vantaggi di un estrattore di succo

Avere un estrattore in casa è ormai una scelta indispensabile, e il suo utilizzo si sta diffondendo rapidamente anche in Italia, in virtù di una rinnovata consapevolezza della necessità di una dieta sana ed equilibrata.

Specialmente chi ha bambini in casa, trova nell’estrattore un efficace alleato per rendere loro più appetibili frutta e verdura, spesso rifiutate a tavola dai più piccoli. L’estrattore, tra l’altro, è molto efficace nel garantire un succo denso e liscio, del tutto privo di pezzettini di frutta o verdura che possono risultare sgraditi al palato di grandi e piccini.

Inoltre, bere un succo di frutta o di verdura facilita l’assorbimento delle sostanze in queste contenute, a differenza di quando il cibo viene mangiato completo delle sue fibre.

Con un estrattore a freddo, in definitiva, ci si assicura un sostanzioso apporto giornaliero di sostanze purificanti e disintossicanti per il sangue e per tutto l’organismo, favorendo il funzionamento delle difese immunitarie e agevolando il dimagrimento nell’ambito di diete equilibrate.

Come scegliere il miglior estrattore di succo

Scegliere il miglior estrattore di succo non è facile, poiché le esigenze di ognuno cambiano in relazione alla qualità ed al prezzo ricercati. Ad ogni modo è possibile dare delle indicazioni di massima su alcuni articoli che risultano molto apprezzati dal pubblico.

Ad esempio, un estrattore di succo particolarmente apprezzato è il Panasonic MJ-L500 Slow Juicer, disponibile su Amazon al prezzo di € 146,99, in luogo degli € 229,99 del prezzo di listino. Questo estrattore rappresenta un ottimo compromesso tra qualità e prezzo e presenta un sistema di estrazione in acciaio senza lame, a bassa velocità a 45 giri al minuto. E’ dotato dell’esclusivo accessorio Frozen per creare deliziose ricette ghiacciate e vanta un design molto compatto, oltre ad un’elevata silenziosità.

Molto apprezzato è anche il modello Hurom HH-WBE11, disponibile su Amazon ad € 499,00 in luogo degli € 589,00 di listino. Questo estrattore professionale è dotato di una nuova coclea che assicura una migliore efficienza di spremitura a velocità molto basse. E’ inoltre fornito di una comoda levetta che garantisce la funzione frullatore.

Prova il modello Philips HR1882/31 Avance Collection, per ottenere un estrattore di qualità ad un prezzo davvero ottimo: solo € 199,99 su Amazon, a fronte degli € 299,99 di listino! L’estrattore è dotato di un’innovativa tecnologia senza lame, che consente di separare il succo dalla polpa. Il silenzioso motore da 200 W è l’ideale per estrarre il succo da qualsiasi tipo di frutta.

Infine, tra i migliori estrattori che garantiscono un ottimo rapporto tra qualità e prezzo, è impossibile non menzionare il modello Juicepresso Originale, disponibile in diverse colorazioni, con motore da 40 giri al minuto. Questo conosciutissimo estrattore di marca Coway è disponibile su Amazon al prezzo di € 249,00, ed è dotato di garanzia ufficiale Italiana, che garantisce tra l’altro la costante disponibilità di pezzi di ricambio. Dotato di un innovativo sistema 3 in 1, assicura una sensazionale facilità di utilizzo ed è molto facile da pulire.

Scopri anche: 10 ricette per estrattore con la Frutta

Per finire: lo sai che potresti riceverne uno a casa in modo completamente gratuito? Noi lo abbiamo appena ricevuto! Per scoprire come fare, leggi questo articolo: Come ricevere un Estrattore di succo gratis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *