,

Crostini fai da te: 10 ricette da copiare!

Hai del pane raffermo oppure del pane in cassetta non utilizzato? Prova a preparare dei gustosi crostini fai da te! In questo articolo troverai 10 ricette da copiare per realizzare in pochissimo tempo un gustoso accompagnamento che ti permetterà anche di non  buttare via gli avanzi del pane dei giorni prima.

Crostini fai da te: ricetta base

La ricetta base per i crostini prevede l’utilizzo di:

  • tozzi o fette di pane raffermo
  • olio di semi per friggere
  • sale

Il pane andrà tagliato in piccoli tocchetti e salato. Successivamente dovrai cospargelo con gli ingredienti che preferisci e friggerlo in abbondante olio per qualche minuto, sino a raggiungere la consistenza desiderata. In questo modo otterrai dei gustosi e sfiziosi crostini da usare come snack, come accompagnamento per zuppe e minestre o per arricchire una fresca insalata.

Per una preparazione più leggera potrai dorarli anche in forno, in modo da evitare l’utilizzo di grassi.

Crostini fai da te : idee da copiare

E ora veniamo alla parte più gustosa, quella relativa agli aromi e al sapore che vogliamo dare ai nostri crostini fatti in casa. Qui troverai 10 idee da copiare e personalizzare secondo i tuoi gusti.

Erbette aromatiche: prepara un mix di timo, salvia, rosmarino e maggiorana. Tritalo finemente sino quasi a polverizzarlo e spargilo sui crostini insieme al sale prima della frittura. Profumati e delicatamente aromatizzati faranno veramente venire l’acquolina in bocca a tutta la famiglia.

Aglio: dopo averli preparati e lasciati raffreddare, strofina uno spicchio di aglio pulito e privato dell’anima, in poco tempo avrai realizzato dei crostini gustosi perfetti per le insalate e le vellutate dal sapore delicato.

Pomodoro: piacciono moltissimo soprattutto ai bambini. I crostini al pomodoro sono di semplicissima realizzazione! Basta intingere in un po’ di polpa o passata i tozzi di pane raffermo prima della cottura e otterrai uno snack delizioso da sgranocchiare nei momenti di relax.

Con il curry: dal sapore esotico e caldo. I pezzetti di pane spolverati con del curry dopo la frittura saranno deliziosi soprattutto durante una cenetta etnica.

Al peperoncino: prima della frittura cospargi i crostini con un pizzico di peperoncino ( o pepe nero, rosa, rosso) e dorali in forno. Saranno golosissimi con un filo d’olio sopra.

Leggi anche: Come fare la crema al latte

Come servirli: accompagnamenti, ricette, finger food

I crostini non sono solamente ottimi come accompagnamento alle zuppe e alle insalate, tagliati in pezzetti più grossi costituiscono un finger food delizioso per un aperitivo, magari accompagnati da un fresco Spritz.

Crostini con formaggi freschi: i formaggi freschi spalmabili sono l’accompagnamento ideale per arricchire di gusto del semplice pane raffermo. Prova quelli aromatizzati al salmone, alle olive o alle erbette e in pochissimo tempo avrai a disposizione uno stuzzichino che piacerà davvero a tutti.

Al salmone o tonno affumicati: spalma un fiocchetto di burro sul crostino ancora caldo e servi unitamente ad una fettina di salmone o tonno affumicati. Saranno deliziosi!

Con salsa tartara oppure salsa verde: i crostini al naturale sono perfetti accompagnati da condimenti gustosi come la tartara oppure la salsa verde alla piemontese. Per un tocco di gusto in più potresti anche servire un tris di salse aggiungendo in una ciotolina a parte anche un terzo intingolo a tua scelta.

Crostoni vegani: se hai ospiti vegan oppure vegetariani realizza delle mini bruschette da condire con pomodoro a pezzettoni insaporito con basilico, sale e aglio. In alternativa potresti anche accompagnarli con verdure alla griglia o peperoni arrosto e un filo di olio extra vergine di oliva.

Crostini integrali: hai del pane integrale o ai cereali avanzato? Va benissimo per realizzare dei crostini più sani e ricchi di gusto. Passali in forno senza aggiungere condimento, salali e servili in tavola come accompagnamento ad ogni tuo piatto.

E tu, come realizzi i crostini fai da te? Se sei alla ricerca di altre gustose idee ti consigliamo anche di dare uno sguardo anche alle ricette con le patate e quelle con le verdure al forno e…

… buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *