,

Cosa portare in campeggio

Stai organizzando le tue prime vacanze in campeggio con la tua famiglia o i tuoi amici? Il campeggio è sicuramente una bella esperienza sia per grandi che piccini che aiuta a rendere le persone più indipendenti e farle tornare a contatto con la natura e la vita semplice. Ci sono alcuni oggetti però che sono immancabili per una buona riuscita della vostra vacanza! Scopriamoli insieme!

Cosa portare in campeggio per una buona vacanza?

Quando prepari i bagagli per la tua vacanza in campeggio, la tentazione di “portarsi mezza casa dietro” sicuramente ti passerà per la testa, ma quando dovrai caricare tutti i bagagli in macchina di renderai conto che molte delle cose che hai preso sono in realtà inutili ed occupano solo tanto spazio in macchina.

Se la tua vacanza è in tenda, devi organizzarti in modo tale che nei bagagli sia presente solo l’occorrente indispensabile. Per tutto il resto, basterà un pò di ingegno e di spirito di adattamento. In fondo la vacanza in campeggio serve proprio per questo, no?

Occorrente per mangiare

A meno che non abbiate intenzione di mangiare sempre nei ristoranti o pizzerie per tutta la durata della vacanza, ti servirà un fornelletto per cucinare ed una bomboletta che servirà per produrre il fuoco. Per una vacanza all’insegna del risparmio probabilmente spesso consumerai dei panini veloci, ma non potrai mangiarli tutti i giorni!

Inoltre, porta con te una pentola grande per cucinare almeno della pasta ed eventualmente una padella grande ed un pentolino piccolo per preparare la colazione. Immancabile poi la macchinetta del caffè!

Ricordati anche di portare con te:

  • Sale e pepe per condire insalate
  • Apribottiglie
  • Le posate, bicchieri e piatti di plastica da lavare in campeggio
  • Una bacinella per lavare le stoviglie, il sapone per i piatti ed una spugnetta per lavarli

Occorrente per dormire

In commercio puoi acquistare dei materassi gonfiabili che occupano poco spazio ma ti permettono di dormire egregiamente; sono disponibili sia nel formato matrimoniale che singolo, ma non dimenticarti di portare con te una pompa per gonfiarli ed un prodotto per rattoppare eventuali buchi. Purtroppo spesso in campeggio i materassi gonfiabili possono forarsi!

Metti in valigia anche delle lenzuola ed un paio di coperte perchè in caso di pioggia, potreste avere freddo di notte!

Occorrente per trascorrere le giornate

Per mangiare o per trascorrere dei pomeriggi di relax, ti servirà un tavolino piegabile (le puoi acquistare in numerosi negozi!) e delle piccole sedie richiudibili. Ricordati poi di portare con voi qualche passatempo come dei mazzi di carte, dei giochi di società o dei giocattoli per i bambini più piccoli. Nelle ore più calde, sicuramente preferirete passare il tempo in ombra nella piazzola vicino alla tenda.

Indispensabile per la sera è una lampada a pile; ti servirà di notte se dovrai andare al bagno o muoverti all’interno del campeggio!

La tenda da campeggio

Anche se al momento sembra essere una scocciatura, prima di partire per le vacanze provate a montare in giardino la vostra tenda. Vi aiuterà a scoprire eventuali difetti, lo spazio che avrete a disposizione ed a montarla più velocemente una volta arrivati in campeggio.

Occorrente per le pulizie

Se la tenda è piccola, porta con te una piccola palettina con scopetta incorporata; spesso la sabbia o gli aghi di pino finiscono dentro la tenda ed i vestiti. Meglio avere la possibilità di raccoglierla facilmente.

Ricorda anche se dovrai quotidianamente lavare costumi, qualche vestito e la biancheria intima; porta con te un filo (va bene anche dello spago) da legare agli alberi, delle mollettine per stendere e del sapone a mano. Ti aiuterà a far asciugare tutto quello che dovrai lavare!

Se vai in campeggio per la prima volta, fatti consigliare in un negozio specializzato!

Potrebbe piacerti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *