, ,

Cosa non deve mai mancare nella dispensa

Cosa non dovrebbe mai mancare nella dispensa della cucina? Ti sei mai fatta questa domanda? Leggi questo articolo perchè ti renderai conto di quanto poco basterebbe per avere tutto l’indispensabile in cucina e, di conseguenza, risparmiare anche sulla spesa.

Cosa serve assolutamente nella dispensa?

Pianificare con cura gli alimenti da acquistare, significa risparmiare ed evitare gli sprechi in cucina. Comprare troppi alimenti infatti comporta, molto spesso, il non riuscire a consumarli per tempo ritrovandosi con numerose confezioni di prodotti alimentari scaduti. Abbiamo davvero bisogno di tutto quello che acquistiamo ogni giorno al supermercato?

Potrebbe esserti di aiuto anche: Menù settimanale da stampare con ricette

Se ci pensi con attenzione, ti renderai conto che per una buona organizzazione in cucina ti bastano pochi e semplici alimenti basilari ed economici, che ti permetteranno di creare tantissime gustose ricette senza dover acquistare prodotti già pronti e, soprattutto, costosi.

Ecco gli alimenti che non dovrebbero mai mancare nella tua dispensa:

  • Uova
  • Farina
  • Latte
  • Cereali
  • Zucchero
  • Sale
  • Lievito
  • Olio
  • Conserve di pomodoro
  • Burro
  • Pasta

Sei stupita vero? Ti stai chiedendo come sia possibile affrontare la quotidianità con pochi e semplici ingredienti? In realtà, grazie a questi pochi prodotti, hai tutto ciò che ti serve per cucinare bene ed in modo vario.

Con uova, farina, latte, e zucchero: puoi creare dei dolci semplici cucinati con il fornetto a gas. Le torte sono così soffici e semplici da preparare, che potrai cucinarne anche una al giorno! Ma non solo: se ami sperimentare in cucina, puoi provare a preparare anche dei biscotti per la colazione.

Con latte, zucchero e cereali: puoi preparare un’ottima colazione per tutta la tua famiglia. Iniziare la giornata con il piede giusto è fondamentale!

Con farina, lievito, olio e sale: puoi sbizzarrirti a creare delle focacce, preparare la pizza ed il pane fatto in casa. E sei hai abbastanza spazio nel congelatore, puoi congelare gli impasti per la pizza ed il pane in modo da averlo a disposizione tutta la settimana. E quando il pane si indurisce, puoi sempre grattarlo e trasformarlo in pane grattato.

Cosa non deve mai mancare nella dispensa

Con le conserve di pomodoro: puoi utilizzarle per condirci la pasta, fare le lasagne, cuocere una salsa da abbinare alle polpette, preparare intingoli vari, cuocere il sugo insieme a fagiolini ed altre verdure abbinabili.

Con la pasta: avere un pacco di pasta in dispensa è sempre un’ottima scelta. Puoi sbizzarrirti condendola in tantissimi modi. Al burro, con l’olio, con il pomodoto e basilico ma anche preparare la pasta con il cavolo, con zucchine e gamberetti, al pesto, e chi più ne ha, più ne metta!

Con l’olio: l’olio è alla base della cucina mediterranea. Oltre ad utilizzarlo per preparare i tuoi impasti salati (come la pizza) lo puoi utilizzare per il condimento di sfiziose insalate, da spalmare sul pane per condire delle bruchette, per condirci una pasta e tanto altro ancora.

Questi sono gli alimenti indispensabili che non dovrebbero mai mancare nella tua dispensa. Ovviamente ricordati di variare la tua dieta aggiungendo, ogni volta che puoi, delle verdure e della frutta fresca, magari da spremere o da frullare per ottenere un salutare frullato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *