,

Consigli per risparmiare tempo in casa

Risparmiare tempo in casa, sopratutto quando abbiamo a che fare con le pulizie domestiche, è diventato ormai indispensabile. I molti impegni quotidiani rendono quasi impossibile dedicarsi a tutte le faccende e ai lavori casalinghi come vorremmo. Ecco quindi qualche consiglio che speriamo possa esserti utile!

Consigli per risparmiare tempo in casa: buone abitudini quotidiane

Per risparmiare tempo in casa durante le pulizie è necessario prendere alcune buone abitudini da rispettare ogni giorno.

Si tratta di piccoli gesti quotidiani da parte tua e della tua famiglia che si riveleranno preziosi alleati per aiutarti ad ottimizzare i lavori domestici.

Togli le scarpe appena entrata in casa: se non lo fai già, togli le scarpe e riponile nella scarpiera non appena varcata la soglia di ingresso. Questo ti permetterà di non portare lo sporco esterno sui pavimenti e ti consentirà di lavare meno spesso il pavimento. Semplice, facile ed efficacissimo!

Non dimenticare i piatti nel lavandino: lo sappiamo bene che lavare le stoviglie è una vera scocciatura, ma è sempre meglio farlo subito dopo mangiato o comunque entro poco tempo. Questo per evitare che si incrostino divenendo impossibili da sgrassare, che rilascino cattivi odori e che diano alla tua casa un aspetto trasandato, sporco.

Attenzione alla rubinetteria e alla doccia: cerca sempre di asciugare subito le goccioline d’acqua dai rubinetti, cabina doccia, sanitari e vasche da bagno. Oltre a evitare la formazione di calcare, eliminare subito i residui ti aiuterà a non calpestarli sporcando il pavimento e a rendere più semplice la pulizia dei rubinetti e dei piani.

Stendi con attenzione i panni: vuoi risparmiare tempo ed evitare di impazzire al momento di stirare la biancheria? Stendila correttamente! Le mollette andranno posizionate in punti non molto visibili per evitare che lascino l’impronta e i panni andranno distesi bene con le mani per evitare che si stropiccino.

Inoltre tieni sempre puliti i caloriferi, la stufa e i termosifoni: sono punti critici in cui si accumula molta polvere che, inevitabilmente, si trasferisce un po’ ovunque. Guarda come farlo in  maniera efficace e veloce, ne abbiamo parlato qui.

Ottimizzare i tempi in maniera smart!

Noi donne siamo abilissime nello svolgere più compiti contemporaneamente, ecco quindi qualche consiglio su come organizzare le pulizie domestiche sfruttando i tempi morti.

Il momento giusto per stendere la biancheria: stendi i panni dopo aver passato un detergente in bagno o un anticalcare su rubinetti e doccia. Mentre aspetti che agiscano potrai dedicarti a stendere la biancheria ottimizzando i tempi!

Una sistematina agli esterni: se hai un balcone o un terrazzo con delle piante, il momento giusto per riordinarlo è dopo aver lavato i pavimenti! Mentre attendi che asciughi tutto rimani all’esterno e dedicati al giardinaggio, al riordino di questa zona e all’ordinaria manutenzione.

E mentre la pasta cuoce.. : il tempo di cottura della pasta, di una torta da forno o di una zuppa è il momento ideale per concederti una piccola pausa e riassettare il letto oppure preparare altre pietanze. Non serve rimanere accanto ai fornelli a meno che tu non stia cucinando qualcosa che potrebbe attaccarsi o bruciare in breve tempo.

In questo articolo abbiamo voluto darti alcuni consigli su come risparmiare tempo in casa e ottimizzare le pulizie domestiche. E tu, hai qualche trucchetto da condividere che non abbiamo inserito in questa pagina?

Se la risposta è sì lascia i tuoi commenti qui sotto, siamo sempre felici di leggere le vostre opinioni!

Potrebbe interessarti anche la lettura di questi articoli:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *