,

Concorso Rilastil: dillo con la crema! Vinci Smartbox

Dillo con una crema è il nome del nuovo concorso a premi indetto da Rilastil. Inviando la foto di una scritta o di un disegno fatti con la crema parteciperai all’assegnazione di Smartbox “Fuga per tre giorni e due cene”. In palio anche premi per i votanti. Continua la lettura per leggere tutti i dettagli!

Concorso Rilastil: dillo con la crema! Vinci Smartbox

Sprigiona la tua creatività e prendi parte al nuovo concorso a premi Rilastil Dillo con una Crema. Per partecipare dovrai, come prima cosa, creare un disegno o una scritta utilizzando la crema e scattare una fotografia.

Successivamente, collegati a questa pagina, clicca sul pulsante denominato “Partecipa”, compila il modulo di registrazione in ogni sua parte inserendo dati corretti e carica il tuo scatto. In alternativa potrai postare la tua immagine anche sulla pagina Facebook di Rilastil.

Una volta sottoposto a moderazione, se ritenuto valido, il tuo contributo sarà caricato nell’apposita gallery dedicata alla manifestazione.

A questo punto invita tutti i tuoi amici e le persone che conosci a votarti perchè verranno premiate le 3 foto che riceveranno più preferenze da parte degli utenti iscritti. Per aumentare il numero di votazioni, condividi la tua fotografia sui tuoi canali social usando l’hashtag ufficiale #dilloconlacrema.

Prova anche: Vinci un viaggio a Londra Cosmopolitan

Assegnazione premi in palio: premi anche per i votanti

Il contest fotografico si chiuderà il 31 agosto. Gli autori delle tre foto che avranno raccolto il maggior numero di voti si aggiudicheranno ognuno una Smartbox “Fuga di tre giorni e due cene”.

L’ottima notizia è che potrai vincere dei premi anche in qualità di votante.

concorso rilastil smartbox

Per tutti coloro che avranno espresso in maniera valida almeno una preferenza per le foto della gallery, la possibilità di aggiudicarsi tramite estrazione finale una delle 3 Smartbox “Peccati di Gola” in palio.

La promozione scade il: Wednesday 31st August 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *