,

Come truccare gli occhi piccoli

Truccare gli occhi piccoli a volte può costituire un problema in quanto, utilizzando un make up sbagliato, si potrebbe rischiare di peggiorare la situazione, rendendo il difetto ancora più evidente. In questo nuovo articolo vedremo ti daremo suggerimento per esaltare lo sguardo e utilizzare i giusti prodotti per mimetizzare al meglio questo piccolo inestetismo.

Come truccare gli occhi piccoli: attenzione ai colori!

Truccare gli occhi piccoli e farli sembrare più grandi ed intensi non è affatto difficile, occorre solamente prestare un po’ di attenzione ad alcuni aspetti nella scelta del make up e soprattutto ai colori da utilizzare.

Sono assolutamente sconsigliati, infatti, i colori scuri, accesi o eccessivamente carichi in quanto non farebbero altro che evidenziare lo sguardo rendendolo non solo volgare, ma anche pesante, spostando inevitabilmente l’attenzione sul difetto.

Affinchè si possa ottenere un effetto ottico che andrà a dare la sensazione di “occhio più grande” dovrai prediligere le tonalità chiare, luminose, nude e neutre da sfumare con una shade più scura sulla piega e verso l’esterno.

D’obbligo anche un illuminante, una matita per sopracciglia e molto mascara! E ora che hai tutto il necessario, vediamo insieme come procedere per creare un make up adatto agli occhi piccoli.

Leggi anche: Nuova linea cosmetici H&M 2015

Trucco per ingrandire gli occhi: ecco come procedere

Inizia il tuo trucco per ingrandire gli occhi applicando un ombretto chiaro e luminoso, possibilmente in crema, su tutta la palpebra, dall’interno verso l’esterno aiutandoti con un pennello a lingua di gatto oppure con le dita.

A questo punto prendi un pennellino per sfumare e preleva una piccola quantità di eyeshadow più scuro, sui toni del marrone o del grigio,  e applicalo sulla piega della palpebra mobile, sfumandolo verso l’esterno, ma senza esagerare.

Ora non dovrai fare altro che completare questa prima parte con un tratto di matita nera sull’attaccatura superiore delle ciglia. Traccia una linea non troppo spessa che dovrà terminare poco dopo la fine dell’occhio e che andrà sfumata verso l’interno in modo da allungare un po’ lo sguardo.

Ti potrebbe interessare anche: Come coprire le occhiaie con il correttore

Il tocco finale: mascara, matita per sopracciglia e illuminante

Quando trucchi gli occhi piccoli non devi assolutamente sottovalutare l’importanza delle sopracciglia che dovranno essere ben  delineate, ordinate e omogenee. Utilizza quindi una matita apposita, come spiegato in questo articolo e disciplinale usando un gel fissativo trasparente in modo che non si spettinino dandoti un’aria disordinata.

Per dare maggiore intensità al tuo make up, picchietta un illuminante sull’arcata sopraccigliare in modo da “aprire” maggiormente lo sguardo e fissa tutto con una cipria trasparente.

E per il tocco finale non dimenticare di stendere il mascara sia sulle ciglia inferiori che su quelle superiori, per un vero look da cerbiatta!

In questo articolo abbiamo dato alcuni suggerimenti per truccare gli occhi piccoli, ma se sei alla ricerca di altri consigli beauty non perdere anche tutte le altre guide presenti in questa sezione. Scoprirai, ad esempio, che esistono fondotinta biologici e i benefici della maschera all’argilla verde.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *