,

Come risparmiare sui giochi per bambini

Risparmiare sui giochi per i tuoi bambini è facile, basta adottare alcune piccole tecniche e un paio di stratagemmi! In questo nuovo articolo vogliamo fornirti qualche consiglio per fare in modo che questa spesa pesi il meno possibile sul budget familiare!

Risparmiare sui giochi per bambini: comprali nel periodo giusto!

Molto spesso, purtroppo, accade che poco prima delle maggiori festività (Natale, ad esempio) alcuni articoli dedicati al divertimento dei più piccoli maturino di prezzo diventando quasi inaccessibili.

E’ vero che ci sono gli sconti, ma molto spesso è difficile riuscire a coniugare i desideri dei nostri figli con i giochi in promozione. Per evitare che il giocattolo dei sogni, tanto voluto dal tuo bambino sia più caro del previsto acquistalo con anticipo, anche due o tre mesi prima, e conservarlo con cura in un angolo nascosto della casa in modo che lui non possa trovarlo.

Lo stesso stratagemma potrai utilizzarlo per i compleanni e tutte quelle ricorrenze in cui dovrai fare un regalo: organizzandoti per tempo potresti trovare l’offerta giusta oppure reperirlo online ad un prezzo molto ridotto!

Leggi anche: Risparmiare sui pannolini, 10 consigli utili

Coupon e sconti per risparmiare, occhio ai volantini!

Chi ha detto che i coupon e i buoni sconto sono solamente per gli alimentari? Esistono anche quelli sui giocattoli come, per esempio, quelli periodicamente messi a disposizione da Mattel, segnalati in questo articolo.

Inoltre in occasione delle festività molti supermercati erogano tagliandi ad hoc, rimborso spesa per chi compra articoli dedicati all’infanzia e altre iniziative con o senza carta fedeltà che renderanno decisamente più leggero il tuo conto.

Dai sempre un’occhiata ai volantini della tua città per controllare la presenza di eventuali promozioni o riduzioni sul costo di listino dei giocattoli che ti servono e associa le varie occasioni di risparmio per ottimizzare al meglio la convenienza!

Con un po’ di pratica riuscirai a limare preziosi euro e a confezionare il regalo perfetto senza dover dilapidare un patrimonio, soprattutto se in famiglia hai molti bambini a cui dover pensare.

Guarda anche: 10 consigli per risparmiare sulla spesa alimentare

Risparmiare sui giocattoli: sfrutta l’ingenuità dei più piccoli!

Eh, si, il bello dei bambini è che sono innocenti e ingenui e molto spesso quando sono molto impegnati con un giocattolo che gli piace si dimenticano totalmente di possederne altri. Almeno sino a che non si stancano!

Un’ottima soluzione è quella di dargli i giocattoli a rotazione, alternando i vari pezzi settimanalmente, così gli sembreranno sempre nuovi o per lo meno il gusto della novità li spingerà ad apprezzarli di più evitando di chiedertene di nuovi.

Evita quindi di ammassarli tutti insieme in un’unica cesta o di metterglieli a disposizione tutti insieme. E’un piccolo trucchetto, ma funziona eccome!

Leggi anche: Quando fare il test di gravidanza

Qualche volta dedicate un po’ di tempo a creare in casa i giochi:

Basta poco per costruire un giocattolo: un po’ di cartoncino, delle vecchie scatole, palline inutilizzate, sfodera la tua creatività e la tua fantasia per realizzare casette, macchinine, bambole e vedrai che riuscirai a fargli passare un po’ di tempo lontano dai suoi soliti giocattoli e a rinnovare il suo divertimento con pochi materiali facilmente reperibili in casa.

Per i più grandicelli potresti divertirti anche a creare dei giochi da tavolo come il Memory, ad esempio, disegnando su dei semplici fogli di carta delle figure da colorare insieme!

Sono moltissimi i trucchetti per risparmiare sui giochi per bambini basta solamente un po’ di fantasia, astuzia e attenzione al risparmio. Sarà veramente semplice adottare questi piccoli consigli nella vita di tutti i giorni e anche tu riuscirai a spendere meno denaro per l’acquisto di questi articoli e a passare un po’ di tempo con i tuoi figli!

Ricordati comunque che il gioco preferito dai bambini è la fantasia, anche senza materiale potrai inventarti delle storie fantastiche e un semplice cartoncino potrebbe diventare tutto quello che desideri.

E’ una magia bellissima che contagia anche i grandi!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *