, ,

Come riciclare le verdure del brodo vegetale

In cucina non si butta via niente. Ce lo hanno insegnato le nonne che in tempi di guerra si sono duvute ingegnare consumando il pane raffermo e le minestre del giorno prima riscaldate.

Un’usanza che, con la crisi economica, è tornata in voga negli ultimi anni: molti sono infatti gli alimenti che vengono “riciclati” come, ad esempio, il pane del giorno dopo che può essere riutilizzato come pan grattato oppure messo nel forno per realizzare delle buone bruschette. In questo articolo troverai maggiori dettagli su come riciclare il pane duro.

Oggi la cucina insegna che è possibile sbizzarrirsi ricavando tanti piatti alternativi e succulenti con gli alimenti riciclati a base di verdure e di carne. Alcune ricette dedicate al risparmio ed al riciclo le potete trovare consultando questa sezione del nostro Blog.

Come riciclare le verdure del brodo vegetale?

In molte città italiane il sabato è tradizione mangiare il brodo. Nel brodo vegetale le verdure vengono cotte per dare sapore ma spesso non vengono consumate. Un vero peccato! Cosa farne allora? Come riciclarle?

Un’idea è quella di utilizzarle come ripieno di una focaccia o di una torta salata con pasta brisè o sfoglia, ideale anche per uno spuntino pomeridiano; oppure possiamo riutilizzare le verdure cotte come contorno a un secondo a base di pollo o carne.

Ma non solo: con le verdure del brodo vegetale si può cucinare anche un bel pasticcio di verdure amalgamandole con delle uova sbattute e un po’ di formaggio grattugiato o, ancora, un passato o minestrone, ideale soprattutto per i bambini che sono in fase di svezzamento e alle prese con le prime pastine.

Potrebbe esserti di aiuto anche: Menù settimanale da stampare con ricette

Le verdure: una ricca fonte di vitamine

Un motivo in più per non buttare le verdure del brodo vegetale sono le loro proprietà benefiche. Diversi studi hanno infatti dimostrato che, oltre ad essere ricche di vitamine, sono dotate di proprietà curative, depurative per l’intestino e di prevenzione contro alcune malattie. Inoltre sono utili per combattere la ritenzione idrica.

Ti è piaciuto questo articolo? Allora potrebbero interessarti anche:

riciclare le verdure del brodo vegetale

Ritorna all’articolo >> Come risparmiare in modo concreto (funziona!)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *