, ,

Come riciclare le banane mature

Diciamoci la verità: le banane mature non sono così invitanti. Quando la loro buccia inizia a scurire e le banane, con il passare dei giorni, rimangono nella ciotola della frutta ignorate da tutti i membri della famiglia è il momento di intervenire per non buttarle via.

E quale migliore idea per riciclare le banane mature se non trasformandole in un goloso dolce?

Riciclare le banane vecchie

Ecco come preparare dei fragranti biscotti di banana e cioccolato, perfetti da consumare a colazione o per merenda.

Ingredienti per i biscotti di banana e cioccolato: 

  • 250 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 2 tuorli
  • 125 g di burro
  • scorza grattugiata di limone q.b.
  • 2 banane mature
  • 100 g di cioccolato fondente

Come preparare i biscotti banana e cioccolato

Inizia a lavorare gli ingredienti per preparare la pasta frolla: in una terrina versa lo zucchero e il burro tagliato a tocchetti. Lavora i due ingredienti con le dita fino a ottenere un composto granuloso, quindi aggiungi i tuorli, la scorza di limone grattugiata e la farina e impasta rapidamente per evitare che la pasta si surriscaldi troppo. Avvolgila in un po’ di pellicola trasparente e trasferiscila in frigo per mezz’ora.

Trascorso questo tempo, riprendi la pasta e stendila sulla spianatoia leggermente infarinata fino a ottenere una sfoglia sottile. Ritaglia dei dischi aiutandoti con una tazza o con un bicchiere. Idealmente, dovresti creare dischi di due dimensioni leggermente diverse, da accoppiare.

Sbuccia le banane e tagliale a rondelle di 3-4 mm di spessore e riduci a scaglie il cioccolato. Disponi su metà dei dischi una fetta di banana e qualche scaglia di cioccolato fondente e forma dei fagottini disponendoci sopra un secondo disco di pasta. Chiudi bene i bordi schiacciandoli con i rebbi della forchetta e sistema i biscotti su una teglia da forno coperta di carta oleata. Inforna a 180° per circa 20 minuti. Gusta i biscotti al naturale o con una spolverata di zucchero a velo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *