,

Come riciclare i vestiti per bambini

Spesso il cambio stagione ci induce a rinnovare il nostro guardaroba eliminando i capi che non usiamo indossare più o perché sono diventati vecchi o perché non ci stanno più bene come una volta.

E con dei bambini in casa che crescono di giorno in giorno, il più delle volte il rinnovamento è totale, e l’armadio viene stravolto con l’acquisto di nuovi indumenti di taglie maggiori che fanno posto a quelli vecchi prossimi ad essere buttati e diventare rifiuti.

Come riciclare i vestiti per bambini

Quando decidete di buttare via un indumento dei vostri bimbi, non siate frettolosi. Raccogliete in una busta quelli di cui intendete disfarvi e donateli a persone di vostra conoscenza (amici o parenti) a cui potrebbero servire. Gli indumenti non andranno persi e torneranno ad essere utili per altri bimbi.

Se non conoscete nessuno a cui poter regalare direttamente il vestiario, recatevi in un centro per persone bisognose, oppure alla Caritas, o in una parrocchia. In questo modo fate un gesto di solidarietà e rendete felici coloro che non possono permettersi l’acquisto dei beni primari.

Se invece siete delle persone creative, potete provare a far tornare utili i capi d’abbigliamento sotto altre vesti. Ad esempio, da un vecchio jeans potete ricavare l’astuccio per la scuola o un portapenne per la scrivania o da tavolo, oppure delle borse. Su youtube trovate tanti video tutorial che insegnano a creare svariati oggetti utili e pratici con dei pezzi di stoffa.

Un’altra alternativa per rendere utili i vecchi vestiti da bambini è quella di utilizzarli come materiale da gioco: anche un calzino può essere utile per fare dei lavoretti con i vostri bimbi o semplicemente per farli divertire con dei buffi travestimenti. Giocando i bambini impareranno anche a vestirsi da soli e diventare sempre più autonomi e indipendenti dai genitori.

Infine, tagliando le maniche a maglie o camicie vecchie, potete ottenere degli stracci da utilizzare per la pulizia domestica. Oppure, se avete un cane o un gatto di piccola taglia, potete creare dei vestitini adatti a loro.

Se vuoi saperne di più su come creare i vestitini per cani fai da te, clicca qui e troverai tutte le informazioni necessarie.

Potrebbe interessanti anche:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *