, ,

Come realizzare un porta spilli fai da te

Tutti in casa hanno degli aghi, degli spilli e dei fili in cotone colorati. D’altronde non è necessario essere sarti provetti per attaccare un bottone o per sistemare un piccolo buco… ma dove conservare il materiale necessario affinché sia riposto in ordine e sempre a portata di mano?

Se ti chiedessimo dove conservi ago e filo probabilmente indicheresti una scatola anonima e con poco appeal. Se dare un tocco personale a tutti gli oggetti presenti in casa è una tua passione o se vuoi cimentarti nel fai da te e nel riciclo creativo abbiamo trovato una soluzione semplice e molto carina che ti aiuterà a tenere in ordine aghi, spilli, bottoni e piccoli materiali per il cucito.

Leggi anche: Idee per tenere in ordine trucchi e smalti

Abbiamo infatti scovato un tutorial che ti spiegherà come realizzare un porta spilli fai da te e ti guiderà passo dopo passo. Procurati un piccolo barattolo in vetro con coperchio, un dischetto in cartoncino, un batuffolo di ovatta, una striscia di merletto, delle forbici, un disco di stoffa colorata e del filo. Adesso sei pronta a iniziare: scorri le immagini di questa gallery per osservare tutte le fasi di questa piccola e utile creazione e prepara anche tu un porta spilli fai da te per personalizzato!

Come realizzare un porta spilli fai da te

Autore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *