,

Come pulire un divano in pelle

Hai un divano in pelle che ha bisogno di essere pulito, ma non sai come fare? Nessuna paura, eliminare polvere e tracce di sporco è più facile di quello che sembra! Scopri i nostri consigli e potrai riportarlo allo splendore originario, senza il rischio di rovinarlo.

Pulire il divano in pelle con il latte detergente

Uno dei metodi più utilizzati per la pulizia dei divani in pelle è l’utilizzo del latte detergente, quello che normalmente usi per struccarti. Essendo adatto al viso, è un prodotto delicato e non aggressivo, che ti permetterà di rimuovere lo sporco senza rovinare il materiale di rivestimento.

Come prima cosa procurati un panno in microfibra molto morbido e inumidiscilo leggermente con dell’acqua per eliminare la polvere. Successivamente risciacqualo e versaci sopra il latte struccante passandolo con movimenti circolari su tutto il divano sino ad eliminare la patina di sporco.

Vedrai che ogni residuo di polvere, macchie e aloni andranno via in un batter d’occhio, senza screpolare o seccare la pelle. Al termine risciacqua e asciuga con cura.

Leggi anche: Come pulire l’argento

Sapone di Marsiglia, l’alternativa al latte detergente

Se non vuoi utilizzare il latte detergente potrai sostituirlo con del sapone di Marsiglia, preferibilmente biologico o comunque di origine totalmente naturale. Per realizzare una pulizia efficace, sciogli qualche scaglia o cucchiaio in mezzo litro di acqua calda e, dopo aver rimosso la polvere, strofina con lo straccio tutta la superficie del tuo divano, eliminando così macchie e tracce di sporco.

Ricordati sempre di risciacquare e asciugare con cura una volta terminata l’operazione, altrimenti i residui di sapone potrebbero seccare la pelle o farla sfogliare.

Nonostante questi due metodi siano assolutamente sicuri e utilizzati da moltissimo tempo, è sempre meglio controllare su una piccola porzione non in vista che il prodotto impiegato non rovini il tessuto o non lo faccia scolorire.

E tu, come pulisci i divani in pelle? Conosci qualche altro trucchetto? Se la risposta è sì, non esitare a commentare, siamo sempre molto curiosi di leggere i vostri contributi!

Dai uno sguardo anche a tutti gli altri articoli sulle pulizie di casa contenuti nella nostra apposita sezione troverai utili consigli per rendere più leggere e naturali le tue faccende domestiche. Qualche esempio? Leggi anche come pulire il marmo oppure come rimuovere le macchie con l’acqua ossigenata.

Buon proseguimento!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *