,

Come pulire la tastiera del computer

Hai mai pensato a quanta polvere, briciole e sporco possa annidarsi all’interno dei tastini del pc? In questo articolo vedremo come pulire la tastiera del computer senza impazzire e, soprattutto, senza rovinarla!

Pulizie di casa: pensiamo alla tastiera del computer

 Nonostante i buoni propositi, capita abbastanza spesso di sgranocchiare qualcosa davanti al pc oppure che i nostri ragazzi consumino puntualmente patatine, snack o merendine le cui briciole finiscono, inevitabilmente, tra i tastini.

Anche se in casa tua questa cattiva abitudine non è diffusa, il computer è comunque soggetto, come tutti gli altri elettrodomestici, ad accumulare sporco e polvere con il passare del tempo.

Leggi anche: Come pulire il forno senza troppa fatica

Metodo dell’aria compressa spray:

Ma come si pulisce la tastiera di un pc? Esistono diverse metodologie, tra cui l’utilizzo dell’aria compressa.

Questi piccoli spray sono appositamente pensati per togliere i corpi estranei che si accumulano tra le fessure. Per una pulizia efficace procedi in questo modo:

  • Capovolgi la tastiera (se possibile) e agitala leggermente per far cadere il grosso dello sporco
  • Passa tra le fessure l’aria spray utilizzando l’apposito beccuccio
  • Utilizza un cotton fioc imbevuto nell’alcool per rifinire ulteriormente

Ricordati di effettuare questa operazione solamente dopo aver spento il computer e staccato il cavo di collegamento.

Ti potrebbe interessare anche: Come pulire il WC in modo naturale

Coltello da burro e detergente:

Se non vuoi comprare l’aria compressa oppure non la trovi presso il tuo punto vendita di fiducia, puoi anche usare un coltello da burro, un foglio di carta assorbente e del detergente multiuso.

Dopo aver capovolto la tastiera e averla scossa leggermente verso il basso per far scendere le briciole, basterà inumidire la carta col detergente, avvolgerla nella posata e passarla delicatamente tra le fessure dei tastini per eliminare lo sporco e delle macchie.

Fai attenzione a non strofinare troppo per evitare che i tasti si sollevino o si rompano e ricordati di lasciare asciugare bene prima di ricollegare il computer.

Una volta ogni tanto potrai anche provare a sollevare i singoli tasti per pulirli, ma ti consigliamo di procedere in questo modo solamente se sei sicura di poter successivamente rimontare tutto senza creare danni all’apparecchiatura.

Guarda anche: Come organizzare la dispensa di casa

E tu, quale metodo utilizzi durante le tue pulizie di casa per eliminare sporco, grasso e briciole dalla tastiera del computer? Conosci altri trucchetti non elencati in questo articolo? Se la risposta è sì, commenta pure, siamo sempre molto felici di leggere i vostri contributi.

Ti ricordiamo, inoltre, che nella sezione casa troverai tanti altri consigli e tutorial che potranno rivelarsi molto utili durante le faccende domestiche e che ti permetteranno di risparmiare soldi, tempo e rendere la tua abitazione splendente nel pieno rispetto della natura !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *