, ,

Come pulire i pennelli da trucco

I pennelli svolgono un ruolo fondamentale per dar vita a un make-up impeccabile, che incornici lo sguardo e valorizzi i punti giusti. Affinché il risultato sia il migliore possibile, è essenziale che i pennelli da trucco siano di buona qualità e perfettamente puliti. Le setole vanno lavate regolarmente, per rimuovere i residui di trucco e per farle tornare in condizioni perfette. Essenzialmente, esistono due soluzioni per svolgere questa semplice ma importante operazione: affidarsi a prodotti specifici o ricorrere a soluzioni fai da te. Ecco come pulire i pennelli da trucco in entrambi i casi.

Pulire i pennelli da trucco con prodotti specifici

In commercio esistono numerosi prodotti pensati per pulire i pennelli da trucco in modo rapido e professionale. Tra le soluzioni più economiche vale la pena citare il Brush Cleanser Kiko, in vendita a 5,90€ e che non necessita di risciacquo. Stesso funzionamento per l’Instant Brush Cleanser di Sephora, il cui costo è di 12,50€. Questi prodotti, da vaporizzare sulle setole, rimuovono le impurità e i residui di trucco in modo molto rapido. Una volta asciutti, i pennelli sono perfettamente puliti e già pronti all’uso.

Pulire i pennelli da trucco con soluzioni fai da te

Se preferisci ricorrere a soluzioni fai da te per pulire i pennelli da trucco, sappi che puoi ottenere risultati eccellenti utilizzando acqua e detergenti delicati. Sono ottimi a questo scopo le saponette di origine vegetale o i saponi per pelli delicate. Bagna il pennello con un po’ di acqua e passalo sul sapone solido o sulla mano insaponata facendo dei movimenti circolari. Pulisci con attenzione le setole e sciacquale delicatamente. Quando le setole risulteranno perfettamente pulite, strizzale con cura e, per quanto possibile, rimettile in forma con le dita. Poggia i pennelli su una superficie liscia e lasciali asciugare al riparo dalla luce diretta del sole per qualche ora. La soluzione ideale è lasciarli asciugare sul davanzale della finestra, poggiando il manico sul piano e lasciando le setole sporgenti, in modo che non alterino la loro forma. Lascia un commento e dicci qual è la tua soluzione preferita per pulire i pennelli da trucco!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *