,

Come guadagnare facendo la spesa? Ecco come ha fatto Silvia G!

Guadagnare facendo la spesa

Sappiamo bene che molti lettori si chiedono se sia veramente possibile guadagnare facendo la spesa. Ovviamente, non è che le aziende ci “pagano” per fare la spesa al supermercato (magari eh!!!), ma possiamo ugualmente riuscire ad ottenere un reale guadagno in termini di sconti o omaggi abbinando sapientemente le varie offerte presenti sul marcato italiano.

Come riuscire in questa impresa?

Esattamente come fa sempre SIlvia G, più volte protagonista di questo tipo di imprese tutte made in Italy! Le sue spese non sono mai fatte “d’impulso”; Silvia prima di recarsi a fare la spesa controlla sempre i volantini dei supermercati della sua città e, se trova un prodotto di suo interesse, prima di acquistarlo verifica se siano disponibili buoni sconto per quel prodotto, operazioni a premio (che consentono di ottenere un “vantaggio” acquistando un determinato prodotto) oppure un concorso a premi che potrebbe permetterle di ottenere una inaspettata vincita.

guadagnare facendo spesa

Come ha fatto a ricevere questi buoni Ticket compliments?

Ce lo spiega direttamente Silvia, che ci ha informato sulla nostra pagina Facebook dell’arrivo dei suoi buoni:

Il rimborso, dei 20 euro dei Tickets Compliments, li ho ottenuti grazie alla spesa fatta da Acqua e Sapone (ecco l’articolo: http://www.dimmicosacerchi.it/risparmiare-il-96-al-supermercato-la-pazza-spesa-di-silvia.html ).

Ti riporto quello che avevo scritto: Ho fatto diversi scontrini, perché volevo aderire ad un’altra promozione delle stelle del pulito, acquistando 3 prodotti della linea swiffer in regalo 5€, avevo solo quattro buoni swiffer, così ho fatto 4 scontrini, totale di rimborso, quando arriveranno, 20€ di ticket Compliments Naturalmente 2 cartoline intestate a me e 2 intestate ad un’altra persona, perché non si possono richiedere più di 2 premi a persona Se, arrivano i buoni ticket, la spesa, mi ha fatto guadagnare pure 13,37!

Silvia ci insegna che “Una spesa calcolata, è una spesa guadagnata!”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *