,

Come fare un reclamo in posta

Aspettavi una lettera che non è arrivata? Oppure hai avuto un disguido con un pacco postale? Oggi vedremo insieme come fare reclamo in posta per disservizi, ritardi o mancati recapiti.

Come fare un reclamo in posta

Fare un reclamo del servizio postale è utile per segnalare eventuali criticità nel servizio: pacchi che arrivano al mittente danneggiati, posta che arriva in netto ritardo (per esempio bollette ormai scadute), buste arrivate aperte e/o prive di contenuto, solo per citare degli esempi.

Il reclamo in posta si può fare comodamente online, compilando l’apposito modulo che puoi trovare in questa pagina.

La prima sezione ti consentirà di inserire tutti i tuoi dati anagrafici e i tuoi dati di recapito attraverso i quali contattarti in caso di maggiori dettagli o informazioni.

La seconda parte, invece, è quella in cui dovrai selezionare la tipologia di servizio sul quale vuoi fare reclamo (posta ordinaria, prioritaria, pacchi, corriere, raccomandate) e la motivazione. Nel caso di spedizioni tracciate è necessario fornire il numero di spedizione o tracciato.

L’ultima sezione è quella dedicata ai reclami sull’ufficio postale. Se hai avuto dei problemi con il personale, se hai necessità di segnalare un malfunzionamento o altre spiacevoli situazioni, compila con cura questa parte del modulo per farlo presente a chi di competenza.

Ricordati sempre che i dati segnati con un asterisco sono obbligatori, non potrai inoltrare il tuo reclamo se non li inserisci correttamente.

Rimborsi, risposte, tempi di gestione

I tempi di risposta sono, secondo quanto inserito nella carta dei servizi, di 45 giorni lavorativi.

Nel caso in cui sia previsto un rimborso lo riceverai entro 40 giorni. Sul modulo dedicato al reclamo potrai inserire le modalità di riscossione del credito: iban del bancoposta oppure assegno postale.

Una volta inviato il form accuratamente compilato in ogni sua parte riceverai una risposta tramite telefono, fax, email o per lettera.

Ti invitiamo a presentare reclamo in posta nel caso in cui tu subisca reali disservizi o vi siano comprovati disguidi nella gestione della corrispondenza da te inviata oppure quando lettere, pacchi e altre comunicazioni non vengono correttamente recapitate al tuo indirizzo.

Come fare un reclamo in posta

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *