,

Come fare la crema al latte

La crema al latte è un dolce al cucchiaio dal sapore delicato, perfetto anche per farcire pan di spagna, bignè e rotoli. Da gustare con l’aggiunta di ingredienti gustosi come il cacao o il cioccolato oppure più freschi come la frutta, è un dessert facile da preparare che piacerà a tutta la famiglia.

Come fare la crema al latte: ingredienti

Per preparare una dose per 4 persone ti serviranno i seguenti ingredienti:

  • Mezzo litro di latte fresco intero
  • Una bustina di vanillina
  • 80 grammi di zucchero bianco
  • Un cucchiaino di miele
  • 150 ml di panna fresca liquida
  • 40 grammi di amido di mais o farina

Procedimento e ricetta:

Ecco tutti i passaggi, step by step, che ti permetteranno di preparare una gustosissima crema al latte dal sapore delicato e gradevolissimo!

1) Versa 400 ml di latte in una casseruola antiaderente, unisci zucchero e vanillina cuocendo a fuoco bassissimo mescolando con una frusta.

2) A parte sciogli l’amido di mais o la farina nel latte rimanente e aggiungilo nel composto in cottura. Termina unendo un cucchiaino di miele e porta ad ebollizione in modo che la crema al latte si addensi.

3) Quando è sufficientemente corposa, togli dal fuoco e versa il tutto in una ciotola fredda. Copri con della pellicola trasparente e lascia riposare in frigorifero per circa mezz’ora.

4) A questo punto monta la panna e uniscila al composto precedentemente preparato mescolando con movimenti dal basso verso l’alto per evitare che si smonti.

La tua crema al latte è pronta! Ora non resta che servirla come dessert al cucchiaio per un fine pasto gradevolissimo o per una merenda sana e golosa.

Come usare la crema al latte: qualche suggerimento

Oltre ad essere buonissima anche al naturale, il suo sapore leggero e delicato offre ampio spazio per abbinamenti gustosi, golose farciture e altre preparazioni pasticcere.

Potrai farcire torte, bignè, pasta choux, ma anche servirla accompagnata da una macedonia di frutta fresca per un dolce fresco e tipicamente estivo.

Se aggiungerai alla panna montata del cacao o delle scagliette di cioccolato otterrai un dessert al cucchiaio molto simile a quelli in vendita presso i supermercati. Per un tocco di deliziosa croccantezza in più potrai anche spolverarla con granella di mandorle, nocciole o pistacchi.

Ricordati comunque di consumarla in breve tempo, massimo entro due giorni dalla preparazione riponendola in frigorifero in un contenitore coperto da pellicola trasparente o a chiusura ermetica per evitare la formazione della tipica “crosticina”.

Cerchi un’altra idea per una crema dolce al cucchiaio? Allora guarda la ricetta della crema pasticcera senza uova, facile da preparare e leggera, adatta anche ai vegetariani e a chi deve prestare attenzione al colesterolo.

Buon appetito!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *