,

Come curare un bonsai

I bonsai sono alberi nani, appositamente coltivati in vasi e plasmati in modo che rimangano di ridotte dimensioni. E’ un’arte molto antica e chi ne riceve uno in regalo oppure decide di acquistarlo deve prendersene cura con molta attenzione per evitare che la pianta muoia. Farlo è facilissimo, scopri tutti i consigli su come curare un bonsai nel migliore de modi!

Come curare un bonsai: posizione e luce

Come tutte le piante, anche i bonsai hanno bisogno di luce per poter svolgere la fotosintesi clorofilliana. Il vaso andrà quindi posizionato nel punto della casa maggiormente illuminato, accanto ad una finestra oppure in balcone, ma mai sotto i raggi diretti del sole.

Se disponi di un giardino, durante l’estate e la primavera spostalo all’aria aperta e fallo respirare in modo che le foglie possano crescere rigogliose e sane.

Innaffiatura dei bonsai e rinvaso

Anche se non sei esperto di giardinaggio curare un bonsai è più semplice di quello che immagini. L’innaffiatura è necessaria ogni due o tre giorni, senza eccedere con l’acqua per evitare che le radici marciscano e la pianta muoia.

Nella stagione più calda è consigliabile vaporizzare con uno spruzzino il liquido direttamente sulle foglie per rinfrescarle dalla calura.

Il rinvaso, invece, deve avvenire ogni circa 3 anni in quanto la crescita radicale è piuttosto lenta.

Concimazione e potatura dei bonsai

Per mantenere l’estetica del bonsai dovrai potare delicatamente, ma con frequenza, i germogli che cresceranno al di fuori della forma prestabilita.

Per quello che riguarda la concimazione, invece, va effettuata durante i mesi più miti ed è consigliabile utilizzare un concime solido a lenta cessione ogni mese. Se invece preferisci le versioni liquide, vanno somministrate più o meno con cadenza quindicinale. Non effettuare questa operazione durante la stagione fredda o quando la temperatura esterna è troppo alta.

In generale è sempre meglio non superare le dosi consigliate e distribuire il prodotto sempre sul terriccio bagnato.

Se hai paura che il tuo bonsai venga attaccato da pidocchi o parassiti, ti consigliamo di leggere questo articolo dedicato alla rimozione naturale degli ospiti sgraditi nel pieno rispetto delle tue piante.

Sei amante del giardinaggio oppure ti piacerebbe iniziare, ma non sai bene come muoverti nel mondo del pollice verde? Leggi anche come curare le orchidee, tutte le informazioni sul geranio e tutti gli altri articoli contenuti nella sezione dedicata al tempo libero.

Rilassarti dedicandoti alla tue passioni sarà ancora più facile!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *