,

Collezione “Colori D’Estate Carrara” Famila e A&O

Nei supermercati Famila e A&O aderenti ti aspetta la collezione Colori D’Estate Carrara che comprende morbidi accappatoi e set di asciugamani. Scopri con noi come ottenere i bollini e ricevere questi utili regali!

Collezione “Colori D’estate Carrara” Famila e A&O

La collezione Colori D’estate Carrara è costituita da set di asciugamani e bellissimi accappatoi con esterno in ciniglia ed interno in spugna.

Sono disponibili in 4 colori: avorio, verde, porpora e grigio e potranno essere tuoi raggiungendo le soglie punti previste e aggiungendo un piccolo contributo in denaro.

Come si ricevono i punti per la collezione Colori d’estate? Molto semplice! Effettuando i tuoi acquisti presso i punti vendita ad insegna A&O e Famila coinvolti nell’iniziativa riceverai un bollino ogni 15 euro di spesa e multipli.

Superata questa cifra, potrai accumularne altri acquistando gli appositi prodotti “Jolly” contrassegnati tra gli scaffali e nel volantino. I bollini andranno incollati nella scheda di raccolta dei punti richiedibile presso i box informazioni o le casse dei supermercati che aderiscono.

Come richiedere il premio e ricevere i regali

Le soglie per ricevere i regali sono le seguenti:

  • 15 bollini + 7,90 euro di contributo: set di asciugamano + ospite
  • 25 bollini + 9,90 euro: telo da bagno
  • 40 bollini + 28.90 euro: accappatoio con cappuccio, taglia unica

Il premio andrà richiesto presso i punti vendita Famila e A&O entro il 30 settembre 2016 pagando contestualmente la somma di denaro prevista per il ritiro del premio “Colori D’estate” da te scelto.

Per scoprire l’elenco dei supermercati aderenti alla raccolta punti più vicino a casa tua, collegati a questa pagina (per Famila) oppure a questa (A&O).

Collezione "Colori D'Estate Carrara" Famila e A&O

Puoi trovare maggiori dettagli sulla Collezione Colori D’Estate Carrara presso i singoli punti vendita e in questo link.

Scopri anche: Collezione coltelli Brandani da Coop

La promozione scade il: Wednesday 7th September 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *