,

Carpisa regala cosmetici Barò per un valore di 50€

Ti piacerebbe ricevere 50€ di prodotti cosmetici Barò? Scopri la nuova promozione Carpisa e potrai riceverli in regalo!

50€ di prodotti Barò in regalo con Carpisa

Da oggi e solo fino all’11 Maggio 2016 potrai approfittare di una fantastica promozione che ti permetterà di rinnovare le tue borse e ricevere in regalo un set di creme Barò del valore fino a 50€ in regalo.

Per approfittare di questa promozione segui questo link ed inserire nel tuo carrello le borse che preferisci, per un acquisto minimo di 49,00€ in prodotti Carpisa ad esclusione di quelli appartenenti alla categoria “valigeria”.

Grazie al tuo acquisto riceverai via email un codice che ti permetterà di ordinare le creme Barò in omaggio. Per riscattare il premio, una volta che sarai entrata in possesso del codice, dovrai chiamare il numero verde 800.767.895 dove, una consulente Barò, ti aiuterà a concludere l’ordine con le creme più adatte a te per un importo fino a 50€.

Nella email che riceverai dopo aver effettuato l’ordine su Carpisa, troverai anche l’elenco dei prodotti Barò che aderiscono alla promozione.

Ricorda che le spese di spedizione per l’invio del prodotti Barò restano escluse dalla promozione e non potranno essere pagate utilizzando il credito del voucher che avrai ricevuto.

Il costo delle spese di spedizioni segue i termini e le condizioni proposte dalla Barò e sono pari a € 7,90 da versare in contrassegno al corriere al momento della ricezione dei prodotti. Nel caso in cui vengano ordinati due o più prodotti nel medesimo ordine, le spese di spedizione sono in omaggio.

Il regolamento completo dell’iniziativa può essere consultato seguendo questo link. Come indicato nella pagina promozionale del sito Carpisa, questa potrebbe essere una buona occasione per ottenere un regalo per la Festa della Mamma, ma anche per farsi un doppio regalo!

Vi piace questa promozione? Fatecelo sapere con un commento!

Carpisa reCarpisa regala 7 cosmetici Barògala 7 cosmetici Barò

La promozione scade il: Wednesday 11th May 2016

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *