,

Carote: 8 modi per cucinarle

Le carote oltre ad essere un alimento economico, sono ricche di proprietà nutritive e dovrebbero essere integrate nella nostra dieta alimentare.

Scopriamo insieme le caratteristiche di questo ortaggio e 8 modi per cucinarlo in modo semplice!

Le proprietà delle carote

Prima di passare alla sua cottura ed ai numerosi utilizzi culinari della carota, vorremmo parlarvi delle sue preziose proprietà nutritive. Le carote, non tutti lo sanno, sono disponibili in diverse varietà (gialla, rossa, bianca, nera e arancione) ma la più comune e conosciuta è quella arancione, quella che possiamo trovare in tutti gli scaffali dei supermercati ed una confezione contenente 800 grammi di carote ha un prezzo che oscilla fra 1 ed 1,50€.

La carota è un alimento molto apprezzati per le sue fantastiche proprietà nutritive in quanto sono ricche di betacarotene, sali minerali come ferro, calcio fosforo e magnesio, fibre, e preziose vitamine come la C, D, E,  B2 e B6.

Potrebbe piacerti anche: Torta salata con pasta sfoglia: ricetta facile ed economica

Come cucinare le carote (ricette facili)

Oltre ad essere un ortaggio ricco di proprietà importanti per il nostro benessere, la carota è un alimento molto versatile e facile da cucinare. Ecco allora 15 modi per cucinarle in modo semplice e gustoso!

Consumate crude

Le carote, una volta lavate con acqua corrente per eliminare i residui di terra, possono essere consumate anche crude. I bambini solitamente amano sgranocchiare le carote e possono essere un salutare snack pomeridiano. Basta tagliare le estremità della carota, lavarle e consumarle anche con la buccia (a seconda dei vostri gusti). In questo modo tutte le sue proprietà resteranno intatte.

Carotine alla julienne

Le carote sono un perfetto contorno per il pranzo o per la cena. Avete mai provato a cucinarle alla Julienne? Prepararle è davvero molto semplice ed il tempo di cottura e di preparazione è di circa 25 minuti.

Lavate con cura le carote e tagliate le 2 estremità: a questo punto, aiutandovi con un coltello, tagliatele a rondelle in fettine che non siano troppo grosse, ma neppure troppo fini. Quando avrete tagliato tutte le carote fate sciogliere una noce di burro in una padella abbastanza capiente da contenerle tutte e versateci le carote insieme ad un pizzico di sale. Fate cuore per i primi 10 minuti con il coperchio per renderle più morbide, mentre i restanti 10 minuti serviranno per “rosolarle”. In meno di 30 minuti il vostro piatto sarà pronto!

carote come cucinarle

Carotine lesse semplici

Questo ortaggio può essere cucinato velocemente in acqua per essere lessato. Come per i precedenti metodi di cottura, lavatele, tagliate le estremità e tagliatele a metà (nel senso della lunghezza) se sono troppo grandi. Mettetele infine a bollire in acqua calda salata per circa 20 minuti. Per verificare se sono cotte al punto giusto, provate a infilare al loro interno una forchetta: se entra con facilità, le carote sono cotte al punto giusto. Se la carota si rombe facilmente invece, le avrete cotte troppo.

Quando saranno pronte scolatele e mettetele su un piatto ed infine conditele con un filo di olio e di sale.

Per preparare soffritti

Insieme alla cipolla, le carote sono perfette per preparare dei gustosi soffritti che sono alla base di altre ricette. Tagliale e filetti e, per risparmiare tempo, mettine un pò in un sacchetto apposito e riponile nel freezer. Le avrai sempre a disposizione pronte per preparare nuovi soffritti in pochi minuti!

Insieme al brodo

Quando prepari un brodo di pollo, ricordati sempre di inserire nel brodo anche qualche carota, precedentemente lavata e privata delle estremità. Le carote cucinate in questo modo sono gustosissime!

Vellutata di carote

La vellulata di carote è un piatto molto semplice da preparare, che richiede un tempo di preparazione di crica 30 minuti ed ha un sapore dolce e delicato, perfetto anche per i più piccoli.

Per preparare un’ottima vellutata dovrai procurarti 500 grammi di carote, 250 grammi di patate, 20 grammi di burro, 1 litro di acqua, 4 scalogni, sale e pepe quanto basta ed 1 cucchiaino di cannella.

Dopo aver lavato gli ortaggi tagliali a pezzettini e mettili in una pentola abbastanza capiente insieme all’acqua e lascia cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti. Quando le verdure saranno cotte, aiutandovi con un minipinner frullatele fino a raggiungere una cosistenza cremosa. A questo punto aggiungete un pizzico di sale e pepe e la cannella.

Adesso tagliate a pezzettini lo scalogno e fatelo soffriggere nel burro per pochi minuti ed infine aggiungete il vostro soffritto alla vellutata. Lasciate cuore per altri 10 minuti mescolando con cura ed il vostro piatto sarà pronto!

Centrifuga carote

Per una colazione o uno snack salutare, prepara una gustosa centrifuga! Per preparare un ottimo frullato dovrai procurarti 1 mela e 5 carote, da lavare accuratamente e tagliare a pezzettini senza sbucciarle. A questo punto inserisci in un frullatore e centrifuga fino a che gli ortaggi avranno raggiunto una consistenza cremosa. Versa in un bicchiere e bevi subito per godere a pieno di tutte le sue proprietà!

Torta di carote

Aiutandoti con un fornetto a gas, puoi preparare un’ottima torta con protagonista questo ortaggio. Per prepararla ti bastano pochi e semplici ingredienti! Per prepararla, segui questa ricetta: Torta di carote ricetta: facile e buona!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *