,

10 cose da ricordare prima di partire per le ferie

Il momento della partenza per le vacanze estive è ormai alle porte: ma sei proprio sicura di non aver scordato nulla? Ecco per te una breve guida per non dimenticare nulla prima della partenza!

10 cose che devi ricordarti prima di partire per le vacanze

Il frigo e la frutta e verdura: prima di partire per le vacanze, cerca di svuotare il frigorifero da tutto quello che ha una breve durata. Yogurt, frutta e verdura e la carne sono i primi alimenti ad andare a male in poco tempo. Inoltre, se hai l’abitudine di tenere la frutta in un contenitore all’esterno del frigorifero, ricordati di portarla via o di consumarla prima di partire. Eviterai brutte sorprese al tuo ritorno!

Ps: controlla anche nel forno e nel microonde assicurandoti che non ci siano cibi all’interno!

Le piante e l’orto: ricorda di annaffiare abbonatamente tutte le piante di casa prima di partire. Se non hai un parente o un amico che possa venire saltuariamente a bagnare le tue pianticelle, metti tutti i vasi in ombra e riempi una bottiglia di plastica che andrai ad inserire nel terreno di ogni vaso. Annaffierà la pianta per qualche giorno.

Non scordare il costume e l’asciugamano: anche se sono (probabilmente) le prime cose che avrai messo in valigia, non dimenticarti il costume ed il telo mare. Eviterai così di acquistarne uno di emergenza pagandolo pure molto caro!

Il caricabatteria smartphone: il tuo fidato cellulare non andrà certo dimenticato, ma sei sicura di aver messo in borsa anche il caricabatterie?

Abbigliamento pesante e comodo: siamo in estate e molto probabilmente potresti dimenticare di mettere in valigia almeno un paio di jeans lunghi ed una felpa o una giacca da mezza stagione. Con il tempo molto instabile, potrebbe capirarti di ritrovarti in mezzo ad una giornata fredda e umida. Meglio avere con se almeno un capo pesante da utilizzare in caso di emergenza.

Potrebbe interessarti: Vacanze gratis: idee per fare le ferie a costo 0

Le scarpe da ginnastica: anche se non vedrai l’ora di indossare i tuoi sandali nuovi, non dimenticarti di mettere in valigia anche un paio di scarpe da ginnastica. Anche se sono “meno belle” dei tuoi sandaletti, quando andrai a visitare il centro di una città le troverai comodissime e ti salveranno dal mal di piedi. Non scordarle assolutamente!

Occhiali da sole: assolutamente da non dimenticare gli occhiali da sole. Se devi metterti alla guida ti proteggeranno dagli abbagli di luce e in spiaggia ti saranno davvero molto utili.

Vacanze in appartamento?: se le tue ferie trascorreranno in un appartamento, non dimenticare alcuni utili oggetti che ti permetteranno di risparmiare. In appartamento sono sempre utili carta igienica, i condimenti come il sale, lo zucchero, l’olio extra vergine di oliva, il detersivo per lavare a mano ed il caffè. Ricorda poi che la moka non si trova facilmente in tutti gli stati. Portala con te per sicurezza!

Vai all’estero?: se le tue vacanze sono fuori dall’Italia, fai attenzione alle spine elettriche. Potrebbe servirti un adattatore per la presa della corrente. Poi… hai pensato ad una tariffa telefonica idonea? Chiamare e navigare dall’estero potrebbe costarti caro. Meglio attivare prima una tariffa specifica o, in alcuni casi, acquistare direttamente una nuova sim sul posto di villeggiatura. Noi risparmiamo tanto facendo così ogni anno!

Una copia delle chiavi di casa: hai un amico o un parente fidato? Lascia da loro una copia delle chiavi di casa. Potrebbero fare un salto a casa tua saltuariamente per mostrare la presenza di qualcuno in casa e controllare lo stato delle tue piantine e verificare che il contatore della corrente non sia saltato (con gravi danni per il frigorifero ed il congelatore!).

Leggi anche: Cosa mettere in valigia per le vacanze in montagna

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *